La regia del regime cubano, i legami con il narcotraffico e perfino con l'estremismo islamico. Così il popolo venezuelano muore sotto il regime del presidente Maduro, mentre anche l'opposizione si divide sulla partecipazione alle prossime elezioni regionali. È necessario che la comunità internazionale denunci ogni attività illegale del regime e vari sanzioni individuali. Parla Maria Corina Machado, leader dell'unica formazione di centrodestra.

di Marinellys Tremamunno

FOCUS di Renzo Puccetti

Negli 800 metri femminili i primi due posti sono andati ad atlet* affett* da condizioni di intersessualità considerate patologiche dalla medicina, ma che la Federazione di Atletica Leggera è stata costretta ad accettare malgrado i livelli di testosterone paragonabili a quelli degli uomini. Una dimostrazione di quanto sia ridicola l'ideologia gender: a fare la differenza non è la percezione personale.

Il prefetto del Culto Divino Sarah ha ricordato i martiri dell Vandea francese ammonendo il cristiano di oggi che per essere tale deve assumersi il compito di essere spiritualmente vandeano, cioè per nulla incline alla logica del compromesso e disposto al martirio. Parole dure, ma vere. Subito "messe in pratica" dal suo predecessore Medina Estevez che in Cile ha tuonato contro i cattolici favorevoli all'aborto rischiando l'impopolarità. 

di Andrea Zambrano

KOSOVO

Dal prossimo 5 settembre ci sarà una nuova cattedrale in Europa. Si tratta della cattedrale che a Pristina, capitale del Kosovo, verrà consacrata dal legato pontificio cardinale Ernest Simoni- Troshani, e dedicata a santa Teresa di Calcutta. Costruita in stile neo-romanico, sarà la più grande cattedrale dei Balcani

di Robi Ronza
La cattedrale di Pristina

TERRORISMO

Il grave attentato di domenica sera nella capitale del Burkina Faso ripropone il problema del terrorismo islamista in Africa. Entro l'anno dovrebbe diventare operativa la forza militare regionale per contrastare queste cellule. L'Europa finanzia la metà dei costi, così come già fa per la Nigeria e la Somalia. Anche questo significa "aiutarli a casa loro".

di Anna Bono
Il luogo dell attentato

IL CASO

Ancora sviluppi nella vicenda dell'ordine religioso belga che intende praticare l'eutanasia nelle sue strutture. Dopo l'ultimatum della Santa Sede, con il sostegno del Superiore generale dell'ordine, segnali di ristenza dal Belgio, protagonista anche l'ex presidente del Consiglio europeo Van Rompuy. Si profila lo scioglimento del ramo belga dell'ordine. 

di Marco Tosatti
Herman Van Rompuy

LA FESTA DELLA ASSUNZIONE

Nella Dormitio di Konrad von Soest (1420) troviamo tutto il mistero della Assunzione di Maria in cielo, una delle feste più importanti per la Chiesa. Gli angeli, san Giovanni, San Tommaso e un probabile San Pietro - che fanno da corona alla Madonna - raccontano la grandezza di Maria che, come afferma la liturgia, è quel segno di sicura speranza che rende più certa l’eternità. Una festa da riscoprire

di Gloria Riva
Dormitio, Konrad von Soest

RICORRENZE
Madonna miracolosa di Sinj

Il 15 agosto si celebra l'anniversario della liberazione di Sinj, in Croazia, dall'assedio delle truppe ottomane cessato miracolosamente il 15 agosto 1715 quando la città sembrava sul punto di cadere. Non ci sono ragioni politiche o militari che spieghino l'improvvisa ritirata degli Ottomani, ma il popolo l'ha immediatamete attribuita alla Madonna.

di Guido Villa

L'ANNIVERSARIO

Ricorre oggi la memoria degli 813 martiri di Otranto. Fu un martirio di popolo, che stride con la fede stanca e molle che oggi pervade l’Europa, sempre più scristianizzata e dimentica del passato. Un’Europa che ha rinnegato a tal punto le sue radici da credere che il cristianesimo possa essere accantonato senza contraccolpi per la nostra civiltà. L’antidoto al caos nichilista che oggi governa l’Europa è il ritorno alla fede cristiana viva e pura, testimoniata da quei santi martiri.

di Ermes Dovico


SICILIA
Sergio Mattarella

Se le elezioni in Sicilia dovessero concludersi con una nuova sconfitta del Pd, c'è chi sta lavorando di già per una sinistra post-Renzi. Pare che lo stesso presidente Mattarella sia il promotore di questa trama. I cavalli sui cui punterà sono l'attuale premier Gentiloni e i ministri Franceschini, Minniti e forse anche Padoan e Calenda.

di Ruben Razzante

USA, RAZZISMO E ANTIRAZZISMO
La statua del generale Lee contesa

Come è possibile che negli Usa si verifichi uno scontro letale fra fascisti e antifascisti, in quel di Charlottesville (Virginia) con una vittima e 19 feriti? Gli Usa non hanno mai vissuto il fascismo. Ma da anni è iniziata, da sinistra, un'opera di ideologizzazione della Guerra Civile (1861-1865). Ed è questo che incendia gli animi degli estremisti.

di Stefano Magni


LETTERA
Teologia

Riprendendo l'intervento di monsignor Antonio Livi a proposito della diffusione di eresie nella Chiesa cattolica, vale la pena approfondire con la lettura dei saggi contenuti in "teologia e magistero oggi" dove vengono riproposti i fondamenti della fede cattolica che fanno da contraltare al relativismo modernista. 

di Francesca Pannuti

COREA DEL NORD
Trump, sul ring, rapa a zero Vince MacMahon

Oggi che minaccia avrà lanciato Donald Trump contro la Corea del Nord? Ogni giorno ce n’è una nuova, con gran preoccupazione per diplomatici e governi stranieri. Ma la retorica di Trump non può essere presa completamente sul serio. E’ come un lottatore di wrestling. Urla, minaccia, fa spettacolo. Poi però nell’incontro non si fa male nessuno, perché è una messinscena. E in questo caso è la premessa alla sua "arte di fare affari".

di Stefano Magni


IL NODO MIGRANTI

Save the Children ha sospeso le attività di soccorso dei migranti davanti alla Libia e potrebbe cessare le attività a causa della “mancata sicurezza o di restrizioni all'assistenza umanitaria". Uno “Stato fallito” impartisce lezioni di sovranità all’Italia. I libici hanno dimostrato all’Italia che le questioni strategiche non devonmo essere lasciati in balìa di privati che rispondono a lobby.

di Gianandrea Gaiani

OTTOCENTO DA RISCOPRIRE/22

Il fanciullino di Pascoli descrive la capacità di stupore infantile. L’infanzia è il momento essenziale per la vita dell’uomo, perché il bambino è dotato di spontaneità e di ingenuità, di meraviglia e di stupore. Essere bambino significa entrare in contatto con la realtà come se la vedessimo per la prima volta.

di Giovanni Fighera


CONTINENTE NERO
Uhuru Kenyatta

L’8 agosto il Kenya è andato alle urne per il rinnovo delle cariche politiche e amministrative. I candidati alla presidenza erano otto, ma la sfida era tra due di essi: il presidente in carica, Uhuru Kenyatta e Raila Odinga. Ha vinto Kenyatta. Ma Odinga non accetta il voto. E il suo partito, Nasa, organizza manifestazioni che finiscono in tafferugli. Alla fine, l'opposizione denuncia 100 morti fra i manifestanti. Ma potrebbe essere una notizia falsa per istigare ulteriori violenze.

di Anna Bono

EDITORIALE
Crux

Non si ferma la caccia ai presunti nemici di papa Francesco. Dopo gli attacchi a giornalisti e non solo e la lista di proscrizione dei vescovi americani, ora finiscono nel mirino i convertiti. Riflessioni a proposito di un surreale dibattito accesosi negli Stati Uniti, ma che va collocato nel contesto di un clima di insofferenza verso chiunque non è allineato al "nuovo corso".

di Marco Tosatti


IL CASO
Uova

La responsabilità della vicenda delle uova contaminate da un insetticida proibito (Fipronil), che interessa 15 paesi europei, va attribuita a un classico caso di frode e al fallimento del sistema di controllo europeo. Ma fortunatamente per la salute della persone non si corrono rischi.

di Alberto Guidorzi

IMMIGRAZIONE
Migranti soccorsi da MSF

Stretta delle autorità libiche e italiane sull'attività delle Organizzazioni non governative, che perdono anche l'appoggio incondizionato della Cei: appare sempre più chiaro a tutti che quanto avviene nel Mediterraneo è soltanto traffico di esseri umani, che non può essere tollerato.

di Riccardo Cascioli


Area Riservata Video »
16
Ago
Santo Stefano di Ungheria


SCHEGGE DI VANGELO

"D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata". (Lc 1,39-56)



Christine Vollmer

Preti omosessuali, contraccezione nelle famiglie: tutto questo è stato tollerato a partire dagli anni '70 da ecclesiastici formati nel lassismo e permissivismo tipico degli anni '60. Così quando sono arrivati Giovanni Paolo II e Benedetto XVI si sono formate le opposizioni che poi hanno portato alla cosiddetta mafia di San Gallo. Un saggio di Christine Vollmer.

di Marco Tosatti



DOSSIER

Papa Francesco
Dopo "Amoris Laetitia" è possibile accostarsi all'Eucaristia per i divorziati risposati? Continua a essere valida l'esistenza di norme morali assolute? Esiste ancora la condizione di peccato grave abituale? Vale ancora che un atto intrinsecamente disonesto per il suo oggetto non può diventare soggettivamente onesto?

RUBRICHE

Schegge di vangelo

Da allora Gesù cominciò a predicare e a dire: «Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino». (Mt 4, 12-23)


Lettere in redazione

L’articolo di Angelo Busetto ("Marta e Maria, lavorare oppure no?") ha provocato una nostra lettrice che ci ha inviato le sue osservazioni. E scrive: Gesù a casa mia? A me viene in mente mio marito che torna a casa stanco dal lavoro: non è forse accogliere Gesù?». Ecco la sua lettera.