• HOLLYWOOD

    Allarme colorismo: Will Smith non è abbastanza nero

    Will Smith viene scelto per interpretare in un film il padre delle due tenniste Serena e Venus Williams, ma un giornalista americano fa scoppiare la polemica reputando l’attore non abbastanza nero e viene seguito a ruota da altri portabandiera del politicamente corretto. Chiamasi colorismo, il nuovo allarme costruito ad arte sulla falsariga di quello sull’omofobia e di altri simili.

    • FARMACO BLOCCA-PUBERTA'

    È un abuso di Stato sui bambini. Non con i miei soldi

    La decisione di inserire i farmaci blocca-pubertà tra quelli a carico del Servizio sanitario nazionale è terrificante. Ci si è inventati una malattia - la disforia di genere - e si interviene su un processo delicato di maturazione di un adolescente devastandone la personalità. È una violenza di Stato inaudita.

    • SUOR GLENDA

    Quando il canto diventa il tocco di Dio

    Atea convertita all'amore di Dio, trascorre vent'anni come insegnante nei collegi cattolici. Poi l'incontro inaspettato con Giovanni Paolo II che cambierà completamente la sua vita. Storia di una suorina cilena che gira il mondo con chitarra e Vangelo, cantando Dio ai vicini e ai lontani. Da domani suor Glenda è in Italia, la Nuova Bq l'ha intervistata.

    • UN FENOMENO INQUIETANTE

    Il diavolo veste Supreme e arriva col corriere senza dirlo

    Una famiglia di Milano ordina online uno zaino della nota marca Supreme. Al suo arrivo la macabra scoperta: dentro c'è anche uno sticker raffigurante un bambino che scrive: I love Satan. Un errore? Nient'affatto: è una delle immagini della collezione di T-shirt della griffe esclusiva per i giovani tanto da avere come fan anche Fedez. Identità, costo elevato, elitarismo e ora anche immagini sataniche diabolicamente veicolate. Le ragioni di un'operazione di marketing che recapita il diavolo a casa senza nemmeno essere richiesto. 
    - L'ESORCISTA: "È UNA RIBELLIONE A DIO" di Ermes Dovico

    • LUCE VS TENEBRE

    L’esorcista: «Le immagini di Supreme? Una ribellione a Dio»

    «Un bambino o un adolescente che mette una maglietta così viene di fatto plagiato, questo è scandalizzare i piccoli», spiega alla Nuova BQ l’esorcista don Paolo Ciccotti a proposito delle immagini sataniche usate da Supreme. I sacrifici umani disegnati sui prodotti del marchio americano e i cuori accanto al nome di Satana sono segni che il satanismo avanza e «trova il suo terreno fertile nel rinnegamento della fede». Eppure il cristiano ha le armi della preghiera e dei Sacramenti e può invocare il Nome di Gesù, che «non è una parola qualsiasi ma la potenza stessa del Cristo risorto!».

    • UN CONVEGNO VERITA'

    Vaccini da feti abortiti, il muro di silenzio vaticano

    Vaccini prodotti attraverso feti abortiti. La Pontificia Accademia per la Vita è diventata tollerante rispetto alle condanne del passato. Un convegno a Roma cerca di abbattere il muro di silenzio. E di spiegare a genitori e operatori che l'alternativa eticamente sostenibile c'è. 
    -E LA NUOVA BIOETICA DI PAGLIA VIRA A SINISTRA di Andrea Zambrano

    • LE CAPRIOLE DELLA PAV

    Antirazzismo, la nuova bioetica di Paglia sta a Sinistra

    Anche il presidente della Pontificia Accademia per la Vita, monsignor Paglia conquistato dal corteo Antirazzista di Milano, dove si sono dati appuntamento tutti i cliché della Sinistra italiana. E meno male che la Chiesa non fa politica. E' il corso della nuova bioetica, che punta alla giustizia sociale dimenticando quella naturale. E sacrifica aborto e eutanasia per l'ideologia immigrazionista e pauperista. 

    • PROFUMO DI SANTITA'

    La monaca che spezza il buio moderno con la luce di Cristo

    Nata al Cielo a soli 36 anni il 24 agosto del 2009, suor Kinga della Trasfigurazione è una potente luce nell'oscurità. Ai giovani di oggi la carmelitana annuncia che solo in Dio si può godere pienamente e, contro ogni modernismo, mostra loro tutta la meraviglia della vita consacrata. Mentre ai cristiani di ogni tempo, ricorda che amare significa offrire la vita in sacrificio, poichè è solo nel Crocifisso che si realizza la Salvezza ed è attraverso la Croce che si giunge alla Vita Eterna.

    • IL REPORT FRANCESE

    Dove si chiudono le moschee la vita migliora

    Sette moschee sono state chiuse perché accusate di "apologia del terrorismo, odio e discriminazione". È quanto emerge dal rapporto del ministero degli Interni francese dopo il giro di vite sui luoghi di culto a rischio jihadismo. E i risultati ci sono. Infatti l'intelligence nota un profondo cambiamento nei quartieri dove le moschee sono state chiuse.

    • TEMPI MODERNI

    Capracavolismo, l'evoluzione eretica (e goffa) del buonismo

    Combattere l'Isis, ma senza armi; Lotta all'immigrazione incontrollata, però non chiudere i porti; Giusto differenziare i sessi, purché non si attribuiscano ruoli specifici; Sfera Ebbasta? Dannoso, ma niente censura. Il buonismo va in pensione e lascia il posto al Capracavolismo, sua degenerazione eretica. Nel tentativo goffo di salvare buoni sentimenti e realismo per raccogliere consensi ovunque, fra razionali ed emotivi, fra destra e sinistra, fra tradizionalisti e modernisti.

    • IL MAESTRO DI FOLIGNO

    La Memoria che serve e le pagliacciate da evitare

    Due settimane dopo la Giornata della Memoria un maestro organizza un esperimento antirazzista ma la sua simulazione finisce per offendere un bimbo di colore. I giornaloni gridano contro “l’era salviniana” fino a quando non si scoprono le idee (di sinistra) dell’insegnante. In tutta la vicenda c’è un aspetto che nessuno ha avuto il coraggio di sottolineare: la memoria è utile ma l’eccesso di iniziative rischia di causare l’effetto contrario a quello voluto.

    • SPAGNA

    Valle dei caduti, l'obiettivo è colpire il cristianesimo

    Il governo Sanchez è caduto, ma si prosegue nella profanazione della tomba di Franco trasferendo i suoi resti dalla Valle dei Caduti. Con la solita e falsa retorica. In realtà il mausoleo ospita i caduti di entrambe le fazioni della guerra civile. Ma ciò che si nasconde dietro questa operazione è la guerra che la Spagna ha dichiarato al cristianesimo.