• 50 ANNI DAL DISASTRO

    Vajont 1963 se a uccidere sono le rinnovabili

    La tragedia del Vajont compie 50 anni. Ricordare quel disastro, oltre che un dovere morale, è una lezione vitale per sfatare le leggende sorte sulle "energie pulite" e soprattutto quella del cosiddetto "rischio zero".

    • ECOLOGISMO

    Riscaldamento globale? Mai stati così al freddo

    Se il riscaldamento globale esiste, esso comunque non è prodotto dall'uomo. Negli ultimi 100mila anni, per cause del tutto naturali, si sono sempre alternati periodi più caldi a periodi più freddi.

    • SCIENZE INESATTE

    Se i climatologi fossero medici, oggi direbbero...

    I climatologi prevedono il riscaldamento globale. Ma la loro è una scienza giovane, basata su dati limitati che non può permettersi previsioni di lungo periodo. Esattamente come un medico non potrebbe mai prevedere l'ora e il giorno della morte di un paziente.

    • RISCALDAMENTO GLOBALE

    Tutte le volte che il mondo doveva finire

    La sintesi dell'ultimo rapporto dell'Ipcc, il panel internazionale sul cambiamento climatico, ribadisce la solita teoria: l'uomo provoca il riscaldamento globale. Ma la storia di questi rapporti, da metà anni 80 ad oggi, è una sequenza di falsi allarmi smentiti dai fatti.

    • L'INTERVISTA

    Mais Ogm, la Ue dice sì ma gli ecologisti bruciano i campi

    Giorgio Fidenato coltiva mais OGM, l'Unione Europea gli ha dato ragione. Ma una manifestazione di ecologisti gli ha devastato il campo.

    • CORTOCIRCUITO

    San Francesco contro l'ipocrisia animalista

    Tacciono gli animalisti mentre centinaia di migliaia di polli e galline vengono sterminati, causa possibile influenza aviaria. Tra uomo e animale, anche gli ambientalisti più assidui tifano per il bipede. Aveva ragione San Francesco...

    • SCIENZA ESATTA

    Aumenta la CO2, caccia al colpevole che non c'è

    Uno studio dimostra che i vecchi alberi assorbono più CO2. Tre settimane dopo si scredita la tesi. Ma l'aumento di emissioni potrebbe essere causato da eventi climatici straordinari. Tuttavia, se non credi nel riscaldamento globale, sei un "negazionista".

    • AMBIENTE

    Il Papa indica Dio, il Vicariato la Madre Terra

    Su Romasette, inserto capitolino del quotidiano Avvenire, un articolo celebrativo della Giornata Mondiale dell'Ambiente invita a riscoprire divinità pagane. Un esempio di come l'ecologismo sia veicolo per diffondere concezioni anti-cristiane.

    • CHE TEMPO FA

    Fa freddo, si congela la memoria di Maracchi

    1953, 1956, 1978, 1984, 1988: sono solo alcuni degli anni che registrarono un grande freddo in maggio e giugno. Ma per il climatologo ospite fisso della tv, non faceva così freddo a maggio da almeno duecento anni.

    • EVENTI ESTREMI

    Tornado negli Usa, notizie distorte in Italia

    Il tornado che ha flagellato lo stato dell'Oklahoma non è affatto una novità né di una violenza record. Solo 14 anni fa la stessa cittadina di Moore fu devastata da un tornado molto più forte. E il riscaldamento globale non c'entra nulla.

    • FAO

    Mangiare insetti? L'ultima "moda" Fao

    Già lo aveva detto l’Unione Europea, adesso lo ribadisce la Fao: si devono mangiare insetti. Quali? Cavallette, cicale, api, formiche, bruchi, larve e altre leccornie per raddrizzare la dieta di questo Occidente “troppo viziato”. 

    • INCOERENZE AMBIENTALI

    "M'illumino di meno" e l'ipocrisia di Marino

    Candidato sindaco a Roma, Ignazio Marino propone le "notti bianche", nonostante avesse progettato nel 2010 l'iniziativa M'illumino di Meno, giornata mondiale del risparmio energetico. Soluzioni? Nessuna, solo tanta ipocrisia.