• CONTROCORRENTE

    Il cattolico veste "Sine timore"

    "Perchè non vestirsi di bellezza?" E' la domanda del giovane Francesco Bernardi, che ha risposto coraggiosamente lanciando una linea di maglie: "Sine timore - Abbigliamento cattolico", per testimoniare anche così la fede. 

    • BELLE ARTI

    Mine Kafon: uno sminatore al MoMA

    Il designer afgano Massoud Hassani ha progettato Mine Kafon, un detonatore economico di mine che, attraverso una raccolta fondi, sta per esportare il suo impiego in molte aree del Medio Oriente. E adesso è esposto al MoMA, come un'opera d'arte.

    • IL LIBRO

    Le conversazioni domenicali di padre Šmeman

    Il sacerdote ortodosso padre Aleksandr Šmeman teneva, negli Stati Uniti dal 1953, la trasmissione «Conversazioni domenicali», seguita in tutta l'URSS, ponendo agli ascoltatori questa domanda: le vicende accadute 2000 anni fa centrano con la nostra esperienza?

    • L'AVVENTURA DEL VIAGGIO/4

    La geniale pedagogia di Dante

    Può bastare un discorso per convincere un uomo, per sfrondare tutte le paure, per suscitare un impavido desiderio di giungere quanto prima alla meta? Nel II canto dell'Inferno Dante affronta questa domanda.

    • ITINERARI DI FEDE

    L'abbazia di Nonantola

    Nel Medioevo l'Italia era percorsa da una fitta rete di vie verso Roma. La via romea nonantolana, per esempio, da Fanano a Nonantola collegava i due rispettivi monasteri qui fondati da Anselmo, duca di Forlì che vestì l'abito monacale.

    • DATI CENSIS

    «Gli italiani non hanno più nulla da dire»

    Al tempo della crisi calano i consumi ma c'è il boom di spese per la chirurgia estetica. Il presidente del Censis Giuseppe De Rita: «La nostra identità è ridotta al corpo e lo si vede anche da altri dati: si legge sempre meno, si fuggono sfide e impegni».

    • LETTERATURA

    Gli scaffali vuoti delle librerie

    L’estate porta con sé una voglia maggiore di leggere. Però se uno si reca in una libreria qualsiasi, sugli scaffali mancano alcuni libri, come i capolavori contemporanei. Il passaggio di testimone da una generazione all'altra di grandi scrittore si è interrotto. 

    • IL LIBRO

    Il cane di Zarathustra

    Il cane di Zarathustra. Tutto Nietzsche per tutti con un’antologia delle opere è il saggio di Gianfranco Morra sul filosofo della "volontà di potenza". Nulla è tralasciato, dalle opere alla biografia, per disincantare le bugie del filosofo tedesco.

    • L'AVVENTURA DEL VIAGGIO/3

    La selva oscura e il bene che Dante vi ha trovato

    Incomincia l'avventura del viaggio di Dante. Siamo a Gerusalemme nel 1300, l’alba del 25 marzo o del 7 aprile è il momento in cui inizia la storia di Dante nella selva oscura. Il viaggio si dispiega per un'intera settimana tra i tre regni.

    • ITINERARI DI FEDE

    La cattedrale di Acquapendente

    In Europa nel Medioevo fiorirono numerose cattedrali costruite su modello della basilica gerosolimitana. Quella di Acquapendente è riconosciuta come la prima chiesa in Occidente dedicata all’Anastasis di Gerusalemme di cui presenta le stesse dimensioni e analogo orientamento.

    • ORIGINE DELLE RELIGIONI

    Lo sviluppo dell'uomo viene da Dio

    Facoltà teologiche e università cattoliche dovrebbero studiare e spiegare meglio l'importanza delle religioni nel determinare la storia di un popolo. Solo così si comprende perché l'Europa cristiana è arrivata prima ditutti al mondo moderno.

    • IL SANTO

    Antonio, l'uomo dei miracoli

    "Io e il Diavolo. Il romanzo di Sant'Antonio da Padova" è la biografia romanzata del Santo, tra i più presenti nelle chiese e nella toponomastica mondiale. Eppure su di lui molti sanno poco, come ad esempio che era portoghese e non di Padova e il suo nome era Fernando.