• MOVIMENTO 5 STELLE

    Luigi Di Maio, il finto amico delle famiglie

    Il leader del M5S Luigi Di Maio propone un "fisco amico delle famiglie" e dice di ispirarsi al modello francese di welfare. Ma a ben guardare nel suo programma, non si trova affatto il quoziente familiare alla francese, ma un sussidio che premia singoli disoccupati e non famiglie con figli a carico.

    • ALEJANDRO CHAFUEN

    La civile solidità del denaro da S. Tommaso al bitcoin

    Che cos’è la moneta? Raramente ci sorprendiamo a interrogarci sulla natura di quel denaro che quotidianamente usiamo. Alejandro A. Chafuen contribuisce a rispondere a questa domanda dimostrando che, dalla Scolastica in poi, è la moneta solida che rende l'uomo libero e l'economia prospera.

    • IL LIBRO

    Sirico: il mercato a difesa della dignità della persona

    "L'uomo è creato a immagine e somiglianza del Creatore, anche per essere creativo (come Lui)". Partendo da questo assunto sulla natura e lo scopo dell'uomo in questa vita terrena, padre Sirico sviluppa una difesa morale del libero mercato, nel nuovo saggio A difesa del mercato (Cantagalli). Lettura utile per la Settimana Sociale.

    • PENSIONI

    Nemmeno l'aumento dell'età sanerà il problema

    Dal 2019 si andrà in pensione a 67. Ed è subito polemica, alla vigilia delle elezioni. Ma l'aumento è pressoché inevitabile. E non sarà sufficiente a sanare il problema di una previdenza che offre pensioni da fame a un costo esorbitante (16% del Pil).

    • "GOVERNO LADRO"

    Nero: il Fisco aggredisce le regioni più virtuose

    La Lombardia è la regione italiana, assieme al Trentino Alto Adige, in cui l'economia in nero è meno diffusa. Eppure il grosso degli accertamenti è effettuato proprio in Lombardia. Perché dal punto di vista dello Stato l'importante è riscuotere il più possibile dalle imprese. Ma è proprio questa logica che alimenta il nero (e la fuga all'estero).

    • GIOVANI

    Laurearsi in un paese che ha accettato il declino

    In Italia i laureati sono pochi, difficilmente trovano lavoro e quando lo trovano sono retribuiti peggio che nel resto d'Europa. Perché le imprese sono sotto-capitalizzate. La spesa pubblica aumenta, ma gli investimenti pubblici e privati si riducono. I laureati emigrano. Lavoratori sempre meno qualificati immigrano.

    • USA E NON SOLO

    Il revival del carbone, vittima dei pregiudizi climatici

    Negli Usa l'amministrazione Trump ha cancellato la politica energetica di Obama e rilanciato il carbone. In Cina e in India l'industria del carbone è sempre in espansione. In Europa no. Continua la demonizzazione di una fonte energetica economica ed efficiente. Ne parliamo con Rinaldo Sorgenti (Assocarboni).

    • TASSE

    Una Finanziaria per illudere giovani e famiglie

    La promessa è sempre la stessa: fare una manovra che punti a crescita e lavoro per i giovani. Ma in concreto mancano le coperture per scongiurare l'aumento dell'Iva, si aumenta il deficit con troppa leggerezza, si spingono aziende sull'orlo del fallimento col pagamento anticipato dell'Iva.

    • ANTITRUST

    L'Ue contro lo shopping fiscale dei colossi del Web

    I giganti dell’economia digitale tremano. Perché l'Ue ha sanzionato Amazon, dopo aver preso di mira Apple, che si spostano nei paesi in cui pagano meno tasse possibili, come Lussemburgo e Irlanda. L'Ue, su questo, è compatta: si va verso regole uniformi sul piano fiscale per i colossi del Web.

    • IL LIBRO

    Dai bisogni dell'economia a quelli dell'uomo

    E’ la seconda volta che Paolo Gambi intervista Ettore Gotti Tedeschi. Mammona. Basta una Ferrari per dirsi ricchi? E' l'occasione per trattare, in modo facile e comprensibile a chiunque i meccanismi dell’economia e della finanza. Che sono mezzi e non possono in alcun modo diventare fini.

    • CONCORRENZA AEREA

    Ryanair è stata rieducata dal libero mercato

    Ryanair non è mai stata amata dalla critica. Ma ha contribuito più di altre compagnie aeree a rivoluzionare il settore, abbassando i prezzi dei voli, alla portata di tutti. Però così come il mercato libero ha premiato la compagnia irlandese, così adesso la sta punendo: i piloti "volano" verso offerte migliori.

    • FRANCIA

    Fincantieri-Stx, una sconfitta mascherata da vittoria

    Dopo mesi di contenzioso, Macron riconosce a Fincantieri il possesso del 50% dei cantieri navali francesi sull'Atlantico, più il controllo per 12 anni. L'Italia canta vittoria. Ma è una sconfitta per noi e per il diritto commerciale. Ecco perché...