• CHIESA & MONDO

    La "posta del cuore", un modo per attaccare la Chiesa

    Non sempre l’attacco alla Chiesa è caratterizzato dalla violenza. Spesso, la critica all’esperienza cristiana viene fatta addirittura in nome di una parola oramai magica: l’amore. Come dimostra una lettera alla Stampa. 

    • IL DOCUFILM "THE RED PILL"

    Maschi con diritti, senza virilità: un diktat femminista

    Il docufilm The Red pill scandaglia i diritti degli uomini, ma ha un difetto: quegli uomini si lamentano in continuazione. Sono privi di coraggio e non vogliono sacrificarsi. Ecco l'altra faccia del femminismo: il men’s right movement vuole che gli uomini rinuncino alla virilità. Vogliono fuggire dalla battaglia. Sono disertori.

    • UN AMBIGUO FORMAT TV

    I quattro Papi e l'ideologia della "prima volta"

    La premiata ditta Ruffini & Viganò firma il docufilm I quattro Papi dedicato alle novità da loro apportati secondo la logica della prima volta. Un'ideologia in realtà che implica l’idea che un papa sia tale solo in quanto innovativo, che il suo compito primario non sia quello di trasmettere un passato sempre attuale ma di avanzare il nuovo. 

    • OMOERESIA

    I preti "gay" e quell'indulgenza sull'omosessualità

    C'è una dilagante abitudine fra i leader della Chiesa di parlare come se il problema fosse l’“abuso” sessuale e non l’omosessualità. Molti dei nostri preti non casti, lo sono in senso omosessuale. E sono quelli più tiepidi nel condannare anche l'aborto e tutti gli altri peccati sessuali. Un contributo di David Carlin da The Catholic Thing

    • LA MEDITAZIONE

    Avvento, intreccio di ricordo e speranza

    Per l'inizio dell'Avvento pubblichiamo una breve meditazione di Joseph Ratzinger, risalente al tempo in cui era arcivescovo di Monaco, e contenuta nel volume "Cercate le cose di lassù" (Paoline 2005).

    • UN CASO ESEMPLARE

    Tra Blangiardo e l'ISTAT c'è di mezzo l'ideologia

    La protesta esplosa a sinistra per la possibile nomina di Gian Carlo Blangiardo al vertice dell'ISTAT, tradisce un uso ideologico dei dati che ne ha sempre fatto la sinistra. Ma fa capire anche che per cambiare indirizzo non basta la nomina di una persona al vertice, c'è bisogno di strumenti nuovi e luoghi culturali.

    • ISLAM

    Jihadisti in Sardegna, i frutti avvelenati del Qatar

    L'arresto di un aspirante attentatore di origini palestinesi, Alaji Amin, a Macomer, nella provincia di Nuoro è l'ennesima prova del vero fine della politica di "colonizzazione dolce" del Qatar. I cui massicci investimenti sull'isola non a caso coincidono con un processo di radicalizzazione. 

    • IL RE È NUDO

    Morta pur di rimanere casta: una nuova martire

    Pochi giorni prima che si celebrasse la giornata contro la violenza sulle donne, Jamie Schmidt è stata uccisa per essersi rifiutata di fornire prestazioni sessuali al suo aguzzino. Perché nessuno ha speso una parola per questa vittima? Perché Jemie ricorda a tutti chi è una vera donna e quale sia la natura sacra del sesso, svelando l'ipocrisia del #MeToo.

    • ESPERIMENTI IN CINA

    Editing genetico, inefficiente e immorale

    Dopo l'annuncio del genetista cinese He Jankui riguardo la nascita di una bambina resa immune dal virus HIV con la tecnica dell'editing genetico, si è aperto il dibattito su questa tecnica. Che è illecita, perché ricorre alle tecniche di fecondazione extracorporea, e deficitaria nel rapporto costi-benefici. 

    • MILANO

    Credo eretico alla Messa in San Carlo al Corso

    «Caro direttore, scrivo per raccontarle quanto avvenuto durante la Messa prefestiva a cui ho partecipato in San Carlo al Corso a Milano. Oltre ad uno strambo inno inziale, ad un'omelia discutibile e una post omelia sulla carità pronunciata da un laico, il Credo e la consacrazione sono stati sostituiti da altre formule. Ricordando le parole di don Salvo, dopo la denuncia della NuovaBQ di un caso simile, mi sono decisa a parlare con il sacerdote e...»

    • ABUSI SESSUALI

    Preti gay, la realtà che non si vuol vedere

    Quanto avvenuto negli ultimi giorni fa capire che nell'incontro previsto in Vaticano a febbraio sul tema degli abusi sessuali, si vuole arrivare in modo da difendere l'omosessualità nel clero.

    • EUTANASIA

    Caso Lambert, il dilemma della Francia (e anche nostro)

    La perizia ordinata dal Tribunale riguardo alle condizioni di Vincent Lambert, rimasto tetraplegico dieci anni fa a causa di un incidente stradale, sancisce che la sua vita non è più accettabile a se stesso, ma afferma anche che alimentazione e idratazione non sono accanimento terapeutico. E ora il Tribunale dovrà prendere una decisione gravida di conseguenze.