• DIALOGO DIFFICILE

    La Corea del Nord testa i missili e i colloqui di pace

    I continui test di missili balistici a corto raggio effettuati dalla Corea del Nord non impensieriscono troppo Donald Trump, che continua ad essere ottimista sui colloqui con Kim Jong-un. Tuttavia preoccupano la Corea del Sud, soprattutto per i nuovi missili a corto raggio che vengono testati ora e possono colpire Seul. 

    • CINA

    Hong Kong, un messaggio di pace dalla Chiesa

    La Chiesa cattolica di Hong Kong ha manifestato per chiedere una soluzione pacifica alla crisi. Il vescovo ausiliare Joseph Ha fa sue le richieste dei manifestanti e però si oppone a ogni deriva violenta. La crisi è di fatto irrisolvibile perché è causata dalla paura dell'annessione alla Cina. Sta a Pechino lanciare segnali di de-escalation.

    • APPARIZIONI

    Il paradosso di Medjugorje

    Il via libera dato dal Papa ai pellegrinaggi e la rilevante presenza di cardinali e vescovi al festival dei giovani svoltosi nei giorni scorsi, non vanno nel senso del riconoscimento delle apparizioni a Medjugorje, ma dell'oscuramento della Madonna. Ecco perché...
    - LA PARADOJA DE MEDJUGORJE (traduzione in spagnolo)
    - THE PARADOX OF MEDJUGORJE (traduzione in inglese)

    • RIFLESSIONI

    I giorni di agosto

    I giorni di agosto sono fatti per essere respirati a pieni polmoni. Sono nati per lasciarti gli indizi giusti per la tua rinascita, per il tuo riscatto. Sono stati pensati per insegnarti la quiete del pensiero, la forza della commozione e lo stupore per il divino.

    • MODELLI DA IMITARE

    Famiglia e natalità, guardiamo all'Ungheria

    In Italia all'ormai continuo allarme denatalità non corrispondono azioni politiche conseguenti. Vale la pena allora guardare all'Ungheria e alle misure messe in campo dal governo Orban, per capire che se c'è una volontà politica, non è poi così difficile prendere provvedimenti.

    • IL CASO

    Chi garantisce la continuità del Magistero

    La discussione in margine alle vicende che hanno colpito l’Istituto Giovanni Paolo II per le Scienze del matrimonio e della famiglia pone un problema che è rimasto nascosto: a chi spetta primariamente garantire che le ultime cose insegnate sono in continuità con le antiche? Ai pastori. Ma ne sono coscienti?

    • KHMER ROSSI

    Morto Nuon Chea, sterminatore perché comunista autentico

    Si è spento all’età di 93 anni Nuon Chea, ideologo dei Khmer Rossi, braccio destro di Pol Pot. Il regime che contribuì a costituire provocò 2 milioni di morti in quattro anni e immani sofferenze anche ai sopravvissuti. Era comunismo puro, senza tappe intermedie. 

    • CHIESA

    Il problema sono i nemici della Verità, non del Papa

    C'è un movimento rivoluzionario al vertice della Chiesa che, per consolidare il suo potere, bolla chiunque ponga un'obiezione come "nemico del Papa". Il caso del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II è emblematico in questo senso, ma non è l'unico. Il vero conflitto però non è tra chi è pro o contro il Papa, ma tra chi desidera vivere e testimoniare la Verità e chi vuole stabilire una nuova Chiesa fatta da mani d'uomo.

    • L’INGIUSTIZIA CHE NON SI VEDE

    Il compleanno dei gemellini “scambiati” al Pertini

    Lo scambio delle loro provette era stato al centro delle cronache del 2014. Oggi quei due gemellini compiono 5 anni. Chissà dove sono, come sono, cosa fanno. Chissà se le due coppie coinvolte si sono mai incontrate e come vivono questo dolore. Nessuno se lo chiede, perché non si vuole ammettere il problema a monte: la fecondazione assistita, che sacrifica embrioni trasformando un desiderio in “diritto”.

    • SENTENZA LIBERTICIDA

    Il panino negato

    Secondo la Cassazione il panino da casa per gli studenti non è un diritto e la pretesa dei genitori costituirebbe “un’ingerenza”. I giudici dimenticano che non è lo Stato ad avere il diritto all’educazione, bensì i genitori, come riconosce anche la Costituzione. Altrimenti si abbraccia una concezione statalista, che oltre a negare la libertà d’educazione mette in pericolo tutte le altre libertà.

    • MATRIMONIO E FAMIGLIA

    Battaglia del GP2, ecco la posta in gioco

    Nella battaglia per il controllo dell'Istituto Giovanni Paolo II per il matrimonio e la famiglia, si scontrano due linee teologiche contrapposte: quella di Wojtyla-Caffarra-Melina, che poggia la teologia morale sulla rivelazione e sulla metafisica dell'essere e della persona, e quella della Facoltà teologica dell'Italia settentrionale, che parte da una visione storicistica che ripudia dottrina e norme morali assolute.

    • IL CASO

    Bibbiano, una lezione che non si vuole imparare

    Uno degli aspetti da affrontare dietro la tragedia di Bibbiano è il ruolo dei giudici, che si affidano totalmente a tecnici e assistenti sociali, spesso ideologizzati. Ma anche la politica ha gravi responsabilità se in Emilia-Romagna, nel bel mezzo del caso Bibbiano, la maggioranza di sinistra si è preoccupata di approvare la legge anti-omofobia.