• LITURGIE MODERNE

    Il popolo e l'eresia intellettualistica

    Oramai da anni le nostre liturgie moderne peccano di un difetto letale. Questo è legato ad una concezione falsata del cosiddetto “popolo”, questa categoria astratta e mai compresa da un ceto clericale che al popolo non appartiene, un concetto a cui è stata sacrificata la tradizione liturgica e musicale della Chiesa Cattolica.

    • ROMA 2019

    Sinodo: convertire l'Amazzonia o cambiare la Chiesa?

    Nel documento pre sinodale la formula delle diaconesse è praticamente pronta come quella dei viri brobati. Formule che rischiano di estendersi, dato che il sinodo si terrà a Roma. Baldisserri, segretario generale del sinodo, ha spiegato: «Anche se il tema si riferisce ad un territorio, le riflessioni che lo riguardano superano l’ambito regionale, perché attingono tutta la Chiesa». 

    • SE IL SESSO È UN DIRITTO

    La candidatura di un pedofilo e l'imbarazzo progressista

    Nathan Larson, candidato al Congresso americano, combatte per la legalizzazione della pedoflilia. Ma perché non teme di esporsi fino a questo punto? Solo perché è un malato di mente? Di fatto l'impunità dell'uomo e il silenzio imbarazzato dei predicatori della libertà senza vincoli ha molto da dire. Ecco perché se non si colpisce l'origine del male si farà presto ad abituarsi anche a questo.

    • SALVINI NEL MIRINO

    Clandestini e prostituzione, dite la verità sulla tratta

    Due operatrici impegnate nell’assistenza alle donne vittime di tratta accusano il neo ministro di mentire agli italiani. Ci si aspetterebbe che il palpitante appello di chi ha speso una vita a soccorrerle, rivolto a un nuovo governo, fosse a fermare finalmente la tratta. 

    • SALVINI NEL MIRINO

    Clandestini e prostituzione, le verità che non si accettano

    Due operatrici impegnate nell’assistenza alle donne vittime di tratta accusano il neo ministro di mentire agli italiani. Ci si aspetterebbe che il palpitante appello di chi ha speso una vita a soccorrerle, rivolto a un nuovo governo, fosse a fermare finalmente la tratta. 

    • L'APPELLO

    Scuola, ritorno a un compito semplice

    Tra le mille emergenze del nuovo governo non può mancare la scuola. Galli della Loggia individua dieci punti per un ritorno alle origini. Condivisibili, che faranno storicere il naso a progressisti e novatori. Aggiungiamo la fine di tutte le "educazioni a..." e del monopolio statale che blocca una vera autonomia. 

    • IL PAPA HA RISPOSTO

    Intercomunione non è matura, il coraggio dei vescovi sì

    E alla fine i sette vescovi tedeschi che si sono opposti all’approvazione del sussidio pastorale sulla comunione ai protestanti coniugi di cattolici nelle coppie miste hanno avuto ragione. La Cdf ha fermato il progetto di intercomunione. "Perché non è maturo".  Ma l’iniziativa è stata bloccata grazie al coraggio e alla franchezza di un pugno di presuli. 

    • CHIESA

    Corpus Domini in tono minore

    Il Corpus Domini è sempre stata anche la festa della presenza di Gesù Cristo nella vita sociale, la processione un momento di missione. Quest'anno però in molte parti si è celebrata in tono dimesso, quasi che che "Chiesa in uscita" significhi che la Chiesa esce dal mondo invece che entrarci.

    • ISLAM A MILANO

    Nuove moschee: da dove arrivano i soldi? E perché?

    Sbalordisce sempre la leggerezza con cui si parla di apertura di nuove moschee e di regolarizzazione di edifici di culto musulmani finora irregolari. Il Comune di Milano ne ha aperte due nuove e regolarizzate quattro. E non ci si pone mai la domanda fondamentale: chi le finanzia? E soprattutto: a che scopo?

    • L'ANALISI

    Quale morale per ribellarsi alla "teoria Oettinger"

    Abbiamo un governo degli equilibrismi e delle scommesse su cui pesa l’ormai famosa frase del Commissario UE Oettinger. Eccoci alla questione centrale. Qual è l’anima morale di questo governo? Esso è frutto di una ribellione, che ha trovato sfogo nelle urne il 4 marzo scorso. Riuscirà il nuovo governo a soddisfare queste esigenze morali, prima che politiche? Ma il patto di governo ha volutamente lasciato fuori alcuni temi etici di grande importanza su cui Lega e 5 Stelle la pensano diversamente. Ma sarà impossibile che rimangano nel sottosuolo e lì si vedrà se questo governo saprà veramente far leva su solide spinte morali, per avere la forza di rispondere politicamente alla teoria Oettinger.

    • AMMINISTRAZIONE TRUMP

    Usa per la libertà religiosa, contro lo Stato usurpatore

    L'ambasciatore Usa per la libertà di religione, Sam Brownback, presenta il suo Rapporto. Il quadro è grave e in peggioramento in Myanmar, Turchia, Pakistan, Russia e tanti altri paesi alleati o avversari degli Usa.  La libertà religiosa, è la conditio sine qua non della verità, che è solo di Dio e che gli Stati tendono a usurpare.

    • ISLAM

    Come gli arabi provano a liberarsi dai jihadisti

    La stampa araba è più libera di quanto non lo sia quella mainstream occidentale, sulle questioni riguardanti l'estremismo e la matrice jihadista di certo proselitismo. Per esempio si leggono dichiarazioni molto chiare su chi siano gli sponsor del jihadismo, Qatar e Iran. E come il loro isolamento stia facendo calare il terrorismo.