• DAVOS

    E Barilla annuncia la sua adesione al club Lgbt dell'Onu

    Nel 2013 Guido Barilla, presidente dell’azienda omonima disse che l'immagine del suo brand mal si conciliava con gli Lgbt. E da allora non ha più finito di chiedere scusa, aderendo fino in fondo a una campagna di rieducazione aziendale. A Davos, ieri, ha annunciato l'adesione agli Standards of Conduct for Business dell'Onu.

    • LE LINEE GUIDA

    Unesco: l'educazione sessuale che espropria i figli ai genitori

    La guida dell'Unesco indebolisce il ruolo dei genitori proponendo che si identifichino degli “adulti di fiducia” e rendendo la materia obbligatoria. Il delegato norvegese ha detto che “i bambini devono decidere autonomamente” su materie legate alla sessualità, proprio come vorrebbero i pedofili. Insomma, si va verso l'esproprio dei figli.

    • BAMBINI DI STATO

    Cedu: "No all'esonero dai corsi di educazione sessuale"

    Contro la libertà di educazione dei figli, contro le difese dal potere che il diritto riconosceva nella famiglia, la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo si oppone con una sentenza a chi chiede la libertà di educare la prole contro la visione pansessualista: "I corsi sono obbligatori fin dall'asilo".

    • DEMOGRAFIA

    Francia con meno figli. La fine di un mito europeo

    Fine dell'eccezione francese. Era il paese in cui nascevano più figli, 2 per coppia in media, rispettando il tasso di sostituzione. Ma da tre anni consecutivi il numero di figli diminuisce. Eppure la Francia ha il sistema di welfare per le famiglie più generoso (e preso ad esempio) d'Europa. Le cause sono altre, soprattutto culturali.

    • IL DOCUMENTO

    Professione delle verità immutabili riguardo al matrimonio sacramentale

    Come vescovi cattolici, siamo costretti in coscienza a professare, di fronte all’attuale dilagante confusione, l’immutabile verità e l’altrettanto immutabile disciplina sacramentale riguardo all’indissolubilità del matrimonio secondo l’insegnamento bimillenario ed inalterato del Magistero della Chiesa.

    • LA SOLENNITA' DELLA SANTA FAMIGLIA

    Famiglia, luce che mostra verità e bellezza dell'Amore

    La solennità della Santa Famiglia di Nazaret ci sprona a ricercare il vero modello di famiglia a cui guardare, mentre tutto intorno sta lentamente distruggendo l'opera creatrice di Dio che in essa si rispecchia. Le parole del cardinal Caffarra ci aiutano ad entrare in questo mistero e in questa verità:  «La nostra civiltà si è ammalata mortalmente perché ha perso la misura del valore incondizionato di ogni persona umana. La Chiesa oggi prega per ogni famiglia perché sia questa luce: luce che mostri la verità e la bellezza del vero amore».

    • SVEZIA

    Nuova legge: tutti i maschi sono stupratori potenziali

    In Svezia è in discussione una nuova legge contro l'abuso sessuale, appoggiato dal primo ministro Stefan Löfven, in base al quale il concetto di violenza sessuale viene allargato a dismisura, fino a comprendere tutti i rapporti sessuali "non consensuali".

    • DERIVA ARCOBALENO

    Corsi per fidanzati gay, l'omoeresia si fa pastorale

    Il portale Gionata lancia il primo corso per fidanzati gay. Così l'omoeresia si fa pastorale arcobaleno con il placet di alcuni vescovi. L'obiettivo? Naturalizzare l’omosessualità, matrimonializzare le relazione gay, eliminare il peccato relativo a condotte omosessuali e giudicare positivamente l’omosessualità non solo sul piano morale, ma anche su quello teologico. 

    -IL PREFETTO E L'OSPITE ICONA GAY di Marco Tosatti

    • TODI

    Il gender negli scaffali per adulti: un cambio di rotta

    La giunta di centrodestra di Todi ha deciso di trasferire i libri gender dedicati ai bambini nella sezione per adulti nella biblioteca comunale. Nonostante lo scandalo sollevato dalle associazioni Lgbt, non li ha censurati, ma ha dato ai genitori la possibilità di filtrare l'educazione gender. E' già un'importante inversione di tendenza.

    • INGEGNERIE SOCIALI

    Lui, lei e lui: è il triangolo arcobaleno

    Se ne vedono di tutti i colori, proprio come i colori dell’arcobaleno simbolo dell’attivismo gay. Ci mancava, nella liquidità sessuale in cui tutti siamo ammollo, la coppia omosessuale maschile che si “fidanza” con una donna bisessuale.

    • IN ITALIA SONO 2000

    Spose bambine, la vergogna che non vediamo

    La notizia, poi smentita dalla Procura, della sposa bambina finita all'ospedale non deve farci distogliere l'attenzione da un fenomeno che in Italia è difficilmente registrabile. Ma che esiste e si attesta sui 2000 casi. 

    • CAMPAGNA PRO FAMILY DEL MINISTERO

    Sani e fecondi come conigli, che provocatori i polacchi

    Polonia. Lo spot del Ministero della Salute per uno stile di vita sano. Come? Con i conigli, che si riproducono vertiginosamente. Un pugno nell'occhio pro family al politicamente corretto, ma che è parte del programma governativo 500+ che sta invertendo la curva demografica.