• LETTERA

    L'utero in affitto è tra noi, e facciamo finta di nulla

    Una bella festa di famiglia per un anniversario in un ristorante. Al tavolo anche un uomo e il suo compagno con una coppia di gemellini ottenuti negli Stati Uniti grazie all'utero in affitto. Chissà se gli altri invitati, che ostentavano naturalezza, si sono fermati a pensare con quale orribile procedura avevano ottenuto quei figli, e cosa ne sarà di loro? È proprio la "banalità del male"...  

    • LO SCONTRO IN TV

    La guerra tra femministe e Lgbt sull'utero in affitto

    La giornalista Monica Ricci Sargentini intervista una donna che ha affittato il suo utero e ne racconto i drammi. I soliti Lgbt insorgono contro la cronista fino ad arrivare al linciaggio mediatico. 

    • OMOERESIA

    Caso Ricci, il doppio gioco di Avvenire

    Il caso dello psicologo Ricci che sarà processato dal suo ordine professionale per aver difeso la famiglia naturale: Avvenire, con il professor Cantelmi, difende la sua libertà di pensiero ma approfitta dell'occasione per far passare l'idea che l'omosessualità sia una variante naturale della sessualità.

    • LGBT

    Corsie privilegiate sul lavoro per gli LGBT

    Parks – Liberi e Uguali - è un'associazione non profit, fondata e finanziata da fior di multinazionali italiane e straniere, presieduta da Ivan Scalfarotto, che si dedica alla lotta contro le discriminazioni degli Lgbt sul posto di lavoro. Nel suo stesso rapporto queste discriminazioni non si vedono. E quindi? La vera mission di questa associazione, a cui molti imprenditori si sentono moralmente obbligati ad aderire, è quella di creare corsie privilegiate? Pare di sì.

    • CONVEGNO/LA RELAZIONE DI LIMINSKI

    L'indissolubilità conviene anche alla società

    L'intervento del prof Liminski sul valore sociale dell'indisslubiilità matrimoniale: "Il matrimonio durevole garantisce clima di fiducia nei legami affettivi. La fiducia è cemento della società. Ogni caso è unico, ma l'indissolubulità ha una portata generale. Minare il principio significa umanizzazione Dio. Le relazioni stabili sono un capitale culturale utile a società e economia"

    • NUOVI DELIRI

    Gay in cattedra: l'infedeltà migliora la vita

    L'Internazionale in campo per il poliamore. La legge Cirinnà fa uscire allo scoperto il vero amore gay: che è infedele per natura, ma è stato tenuto nascosto per evitare attacchi di chi si opponeva alle nozze omo. La tesi? Basta guardare le coppie etero che si sgrtetolano appena c'è un tradimento. Ma rendere fluido e intercambiabile qualsiasi tipo di rapporto è uno degli ultimi tasselli per arrivare alla disintegrazione della famiglia e del tessuto sociale.

    • IL RAPPORTO DELLA CORTE DEI CONTI

    Tasse, l'Italia maglia nera nel carico fiscale

    Una famiglia tipo con due figli paga, tra Irpef e Iva, tasse per il 40% del proprio reddito. Una cifra mostruosa che se paragonata ad altri Paesi come Francia e gli Stati Uniti dove la quota imposte è addirittura la metà e la metà della metà. Il rapporto della Corte dei conti. 

    • FARREL E TOBIN

    I neo cardinali entusiasti del libro omoeretico

    I cardinali Farrel e Tobin appoggiano il libro di un sacerdote statunitense, che si batte per la normalizzazione dell’omosessualità e deplora il Catechismo sul tema. E con loro anche il vescovo di San Diego. E' la solita studiata confusione tra il rispetto per gli omosessuali e l'accettazione della vita gay con tanto di nozze e adozioni. 

    • FAMIGLIA AL BIVIO

    Il demografo e l'economista bocciano il Ddl Lepri

    Non inverte il trend negativo delle culle vuote; non incide sulle fasce medie; è ideologicamente orientato ai poveri. E soprattutto danneggia chi ha più figli. Abbiamo chiesto ad un economista e ad un demografo di leggere con noi il Ddl Lepri che il Pd spaccia come la panacea per un'inversione demografica. Risultato? Un provvedimento inutile e a tratti dannoso. "Serve il Fattore famiglia, a costo di sacrifici. Francia, ma anche Lombardia dimostrano che è solo questione di volontà politica". 

    • L'INTERVISTA

    Umbria: legge sull'omofobia, una sconfitta per tutti

    Nella Regione Umbria è passata una legge locale che prevede l'introduzione dell'omofobia, pur senza le sanzioni penali previste dalla bozza della legge (nazionale) Scalfarotto. Benché mitigata da ulteriori emendamenti la legge è "una sconfitta per tutti", secondo il consigliere dell'opposizione Sergio De Vincenzi.

    • UNA CRISI DEMOGRAFICA CRONICA

    L'ultimo dei giapponesi, il Paese del Sol calante

    Meno figli, meno reddito e un debito sempre più pesante che ricadrà come un macigno sulle esili spalle della prossima generazione. È il Giappone che qualcuno, dotato forse di troppo humor nero, ha già ribattezzato il Paese del “Sol Calante”. Una nazione da sempre prospera, ancor oggi al terzo posto al mondo per Prodotto interno lordo, che però - al pari di molte realtà occidentali - non vede un futuro di fronte a sé.

    • IL DDL LEPRI

    Assegni familiari, tutte le ombre della riforma

    Procede l'iter del Ddl Lepri che riforma gli assegni familiari con novità per partite iva e incapienti. Ma penalizza le famiglie numerose che arriveranno a percepire meno di adesso. Protesta l'Associazione e il senatore Dem garantisce una clausola di salvaguardia, che però sarà vincolata ai decreti attuativi. Ma resta un vizio di fondo: una vera politica di rilancio demografico non può basarsi su bonus e piccole iniezioni: serve una politica di sistema che ancora non si vede. 

    -L'ULTIMO GIAPPONESE, UN PAESE SENZA FUTURO di Matteo Borghi