• IL CONVEGNO

    Il divorzio è un problema di salute. Dicono al Ministero

    La separazione con bambini è un problema di salute pubblica”, su questo tema si sono confrontati all’auditorium del Ministero della Salute, giuristi, esponenti della comunità medico-scientifica, psicologi, mediatori familiari e responsabili. Con il saluto del ministro Lorenzin è stata presentata una ricerca pubblicata sull'Health Psychology Open. Che cosa dice? Dati clinici alla mano che i bambini senza padre o madre uniti soffrono terribilmente. 

    • UN LENTO MIRACOLO

    "La casa dei giovani eroi". Il nuovo libro di Socci

    Il gornalista Antonio Socci pubblica "La casa dei giovani", un libro in cui descrive la forza della fede e dell'amore dei suoi familiari, le storie dei martiri e di tanti eroi nascosti. Ma soprattutto i progressi di sua figlia Caterina (dopo un arresto cardiaco nel 2009) grazie alla scoperta del metodo Doman.

    • LETTERA

    L'utero in affitto è tra noi, e facciamo finta di nulla

    Una bella festa di famiglia per un anniversario in un ristorante. Al tavolo anche un uomo e il suo compagno con una coppia di gemellini ottenuti negli Stati Uniti grazie all'utero in affitto. Chissà se gli altri invitati, che ostentavano naturalezza, si sono fermati a pensare con quale orribile procedura avevano ottenuto quei figli, e cosa ne sarà di loro? È proprio la "banalità del male"...  

    • LO SCONTRO IN TV

    La guerra tra femministe e Lgbt sull'utero in affitto

    La giornalista Monica Ricci Sargentini intervista una donna che ha affittato il suo utero e ne racconto i drammi. I soliti Lgbt insorgono contro la cronista fino ad arrivare al linciaggio mediatico. 

    • OMOERESIA

    Caso Ricci, il doppio gioco di Avvenire

    Il caso dello psicologo Ricci che sarà processato dal suo ordine professionale per aver difeso la famiglia naturale: Avvenire, con il professor Cantelmi, difende la sua libertà di pensiero ma approfitta dell'occasione per far passare l'idea che l'omosessualità sia una variante naturale della sessualità.

    • LGBT

    Corsie privilegiate sul lavoro per gli LGBT

    Parks – Liberi e Uguali - è un'associazione non profit, fondata e finanziata da fior di multinazionali italiane e straniere, presieduta da Ivan Scalfarotto, che si dedica alla lotta contro le discriminazioni degli Lgbt sul posto di lavoro. Nel suo stesso rapporto queste discriminazioni non si vedono. E quindi? La vera mission di questa associazione, a cui molti imprenditori si sentono moralmente obbligati ad aderire, è quella di creare corsie privilegiate? Pare di sì.

    • CONVEGNO/LA RELAZIONE DI LIMINSKI

    L'indissolubilità conviene anche alla società

    L'intervento del prof Liminski sul valore sociale dell'indisslubiilità matrimoniale: "Il matrimonio durevole garantisce clima di fiducia nei legami affettivi. La fiducia è cemento della società. Ogni caso è unico, ma l'indissolubulità ha una portata generale. Minare il principio significa umanizzazione Dio. Le relazioni stabili sono un capitale culturale utile a società e economia"

    • NUOVI DELIRI

    Gay in cattedra: l'infedeltà migliora la vita

    L'Internazionale in campo per il poliamore. La legge Cirinnà fa uscire allo scoperto il vero amore gay: che è infedele per natura, ma è stato tenuto nascosto per evitare attacchi di chi si opponeva alle nozze omo. La tesi? Basta guardare le coppie etero che si sgrtetolano appena c'è un tradimento. Ma rendere fluido e intercambiabile qualsiasi tipo di rapporto è uno degli ultimi tasselli per arrivare alla disintegrazione della famiglia e del tessuto sociale.

    • IL RAPPORTO DELLA CORTE DEI CONTI

    Tasse, l'Italia maglia nera nel carico fiscale

    Una famiglia tipo con due figli paga, tra Irpef e Iva, tasse per il 40% del proprio reddito. Una cifra mostruosa che se paragonata ad altri Paesi come Francia e gli Stati Uniti dove la quota imposte è addirittura la metà e la metà della metà. Il rapporto della Corte dei conti. 

    • FARREL E TOBIN

    I neo cardinali entusiasti del libro omoeretico

    I cardinali Farrel e Tobin appoggiano il libro di un sacerdote statunitense, che si batte per la normalizzazione dell’omosessualità e deplora il Catechismo sul tema. E con loro anche il vescovo di San Diego. E' la solita studiata confusione tra il rispetto per gli omosessuali e l'accettazione della vita gay con tanto di nozze e adozioni. 

    • FAMIGLIA AL BIVIO

    Il demografo e l'economista bocciano il Ddl Lepri

    Non inverte il trend negativo delle culle vuote; non incide sulle fasce medie; è ideologicamente orientato ai poveri. E soprattutto danneggia chi ha più figli. Abbiamo chiesto ad un economista e ad un demografo di leggere con noi il Ddl Lepri che il Pd spaccia come la panacea per un'inversione demografica. Risultato? Un provvedimento inutile e a tratti dannoso. "Serve il Fattore famiglia, a costo di sacrifici. Francia, ma anche Lombardia dimostrano che è solo questione di volontà politica". 

    • L'INTERVISTA

    Umbria: legge sull'omofobia, una sconfitta per tutti

    Nella Regione Umbria è passata una legge locale che prevede l'introduzione dell'omofobia, pur senza le sanzioni penali previste dalla bozza della legge (nazionale) Scalfarotto. Benché mitigata da ulteriori emendamenti la legge è "una sconfitta per tutti", secondo il consigliere dell'opposizione Sergio De Vincenzi.