Sara Fernanda Giromini, nota come "Sara Winter", era una delle femministe anticlericali più note del Brasile. Dopo aver messo al mondo un bambino si è resa conto che qualcosa non andava nel suo mondo. Adesso si batte contro l'aborto, nonostante il Brasile sia sotto pressione per legalizzarlo, a causa della paura diffusa dal virus Zika.

di Benedetta Frigerio

ZIKA, ALTRE PRESSIONI SUL BRASILE di S. Magni


FOCUS di Marco Guerra

Gandolfini chiama e le famiglie rispondono. Sabato a Roma, presso l’Auditorium Antonianum gremito di oltre mille delegati locali, il Comitato promotore del Family day ha presentato il “Comitato famiglie per il “No” al referendum di ottobre sulla riforma costituzionale. Massimo Gandolfini, presidente del Comitato, ha fatto appello al cuore di tutti quei laici e cattolici ancora feriti e umiliati dal modo in cui è stata approvata la legge sulle unioni civili. 

 

Siamo ormai travolti da sentenze che aprono alla stepchild adoption. Ne abbiamo perso il conto. Le ultime due sono state pronunciate venerdì scorso dal Corte di Appello di Torino. Curiosamente la maggior parte delle stepchild adoption permesse per via giudiziale in Italia riguardano coppie lesbiche. 

di Tommaso Scandroglio

L'ESPERIENZA DEL VALLESE

In Svizzera la scuola è competenza esclusiva dei Cantoni che poi negoziano tra loro in vista di una limitata armonizzazione, ma senza che il governo federale possa interferire nella loro sovranità in materia. E il ministro dell'Istruzione pubblica un decalogo dove al centro compare l'uomo e non l'insegnante sindacalizzato. 

di Robi Ronza
Il ministro Oskar Freysinger

GRANDI CAPOLAVORI CRISTIANI/2

Scritto nel 1912, L’Annuncio a Maria di Paul Claudel è come un’immensa cattedrale medioevale, una grande sintesi di quell’epoca, ma potremmo anche dire un grande frutto della cristianità. Tre sono i pilastri fondamentali della cattedrale, tutti illuminati dalla luce della fede: Anna Vercors, Pietro di Craon e Violaine.

di Giovanni Fighera
Paul Claudel

LA STORIA

«Quando l’ho preso fra le braccia dopo il parto era bellissimo, aveva perfino gli occhi blu, come la sua nonna». Comincia così il racconto di Laura Maiocchi, mamma di Stefano. Oggi il ragazzo ha 19 anni, ama sciare, nuotare, leggere, scrivere. Stefano è nato down e a Laura ha cambiato la vita.

di Maria Angela Masino
Laura Maiocchi

CONFRONTI

Se ti fai musulmano devi diventare arabo a cominciare dal nome. Poi devi pensare e vivere come un arabo. E così è, infatti. Uno che si converte da qualcosa al suo contrario difficilmente sceglie, del nuovo credo, una versione all’acqua di rose. Il convertito va sempre all’estremo. Come Aisha Barbato.

di Rino Cammilleri
Donna islamica con il velo

IL CASO
Il vescovo Luigi Negri

L'Arcivescovo di Ferrara Negri annuncia che non pagherà gli arretrati Ici delle parrocchie che ospitano scuole per l'ammontare di 100mila euro: "Il cattolico Renzi non mi ha ancora risposto, ma è in gioco la libertà di educazione". Intanto il sistema paritario rischia il collasso. La Foe: "Governo insensibile: anche per le donazioni agli istituti, il Miur si trattiene il 10%".  

di Andrea Zambrano

ATOMICA
L'atomica su Hiroshima, 6 agosto 1945

Hiroshima, Barack Obama abbraccia due anziani sopravvissuti alla bomba atomica del 6 agosto 1945. Ma non chiede scusa per l'attacco nucleare. Pronuncia un discorso a favore del disarmo globale. Ma intanto deve tenere con sé la valigetta nucleare e la sua amministrazione aumenta il budget per l'arsenale atomico.

di Stefano Magni


ITINERARI DI FEDE
La tavola di legno con la Vergine e Gesù nel santuario di Montevergine

Nel complesso monastico mariano di Montevergine, sito in località Mercogliano, in provincia di Avellino, c’è preziosa tavola in legno di pino, le cui dimensioni sono davvero notevoli. Raffigura Maria, seduta su un trono, con in braccio il Bambino Gesù che Le afferra un lembo del manto. 

di Margherita Del Castillo

UNIONI CIVILI
La senatrice Monica Cirinnà

Sei violazioni di carattere formale contro la Costituzione e gravi irregolarità o anomalie procedurali nell’iter di approvazione della legge Cirinnà sulle unioni civili. Le ha rilevate il professor Luigi Ciaurro – docente di Diritto parlamentare presso la Lumsa di Roma - il cui studio è stato pubblicato sull’ultimo numero del trimestrale Rassegna Parlamentare, rivista che fa capo all’Istituto documentazione e studi legislativi.

di Tommaso Scandroglio


EDITORIALE
Barcone immigrati

«Orgoglio di essere italiani per tutte le vite salvate nel Mediterraneo». «In Italia non c’è nessuna emergenza immigrati». Il presidente del Consiglio Renzi ha colto l’occasione del G7 per fare un po’ di retorica a buon prezzo, ma la realtà è ostinata. Le dimensioni del fenomeno sono tali che è irresponsabile certo trionfalismo.

di Riccardo Cascioli

FEDE
La devozione in Argentina

A San Nicolas, nord di Buenos Aires, una veggente ha ricevuto 1800 messaggi della Vergine del Rosario. Parlano della lotta terribile tra il demonio e la Chiesa e si prefiggono di continuare l'evento di Fatima. A 36 anni dalla prima apparizione, la Diocesi riconosce ufficialmente il carattere soprannaturale di quell'evento: "La Madonna ci orienta in un mondo che ha perso il contatto con Dio". Così la racconta la veggente: "Quando ordina, sento la forza che ha con sé. E quando dice che soffre per noi, mi trasmette la sua tristezza".

- NEI MESSAGGI AL CENTRO ABORTO E DIVORZIO di Andrea Zambrano

di Lorenzo Bertocchi


DISASTRO SULL'ARNO
Firenze, la voragine del lungarno

A Firenze si apre una voragine in pieno centro che risucchia 20 auto e provoca 5 milioni di danni. Il sindaco accusa Publiacqua, l'azienda che gestisce il sistema idrico cittadino. Il governatore della Regione suggerisce la soluzione: "occorre che l'acqua sia pubblica". Ma Publiacqua è un'azienda pubblica...

di Stefano Magni

CULTO AL G7
Obama e Merkel durante il culto shintoista

Il vertice in Giappone delle sette potenze mondiali aperto da una cerimonia religiosa. Obama & friends, Renzi compreso, proni a un culto panteista che i cristiani in passato hanno rifiutato affrontando il martrio. In un tale vuoto di valori come si può sperare che sappiano affrontare le urgenze odierne? 

di Robi Ronza


L'INDIA CEDE
Salvatore Girone al commissariato di polizia di Chanakyapuri

La Corte Suprema indiana ha stabilito che debba essere reso immediatamente esecutivo l'ordine del Tribunale arbitrale internazionale dell'Aja di far rientrare in Italia Salvatore Girone per tutta la durata del procedimento arbitrale, prevista in due o tre anni. Questa pare essere la conclusione della lunga vicenda.

di Gianandrea Gaiani

IL CASO
Veglie di preghiera contro l'omofobia

L’emergenza omo-trans è come il trucco del prestidigitatore: se c’è, non si vede. Si dice che l’Italia sia uno dei Paesi più gay-friendly del mondo. Ecco perché paiono davvero strane le “veglie” di preghiere organizzate in alcune parrocchie per le «vittime dell’omo-transfobia e dell’intolleranza».

di Rino Cammilleri


INTERVISTA
La famiglia è per la missione

Don Giuseppe Nevi, sacerdote di 55 anni, da 14 è responsabile della pastorale familiare della diocesi di Cremona. Don Giuseppe segue le famiglie appena formate e le aiuta a diventare sempre più coscienti del grande dono ricevuto.  Così sono nate fraternità di famiglie che vivono in comunione all'interno di una cascina, altre vivono da sole, ma tutte mantengono un legame molto forte fra loro. Ecco il suo racconto. 

di Benedetta Frigerio

BARCONE SI RIBALTA
Il barcone soccorso

Barcone dalla Libia carico di migranti si ribalta e fa cinque morti. Provvidenziale l'intervento delle nostre navi che portano in salvo 550 persone. Le nostre autorità non hanno nessuna intenzione di risolvere l'emergenza del traffico di clandestini. La Mogherini aspetta di addestrare le forze libiche. Ma senza un accordo tra Ue e Libia si continuerà nella politica del non respigimento, che alimenterà il business immenso degli scafisti. 

di Gianandrea Gaiani


29
Mag
Solennità del Corpus Domini


SCHEGGE DI VANGELO

Egli prese i cinque pani e i due pesci, alzò gli occhi al cielo, recitò su di essi la benedizione, li spezzò e li dava ai discepoli perché li distribuissero alla folla. Tutti mangiarono a sazietà e furono portati via i pezzi loro avanzati: dodici ceste. (Lc 9,11-17)



Il cardinale Caffarra

La Nuova BQ intervista l'Arcivescovo emerito di Bologna: "Firmando questa legge, il Capo dello Stato ha sottoscritto una ridefinizione del matrimonio. Ma una norma non cambia la realtà". Poi parla dell'Amoris Laetitia: "Il cap. VIII non è chiaro. Se il Papa avesse voluto mutare il magistero avrebbe avuto il dovere grave di dirlo chiaramente". E ricorda di quando Lucia di Fatima gli disse che "lo scontro sarebbe stato sul matrimonio".

di Marco Ferraresi



DOSSIER

Gli attentati di Bruxelles, oltre a provocare decine di vittime, hanno risvegliato la paura in un'Europa sotto attacco, sin dentro la sua capitale. L'attacco, avvenuto proprio nel mezzo di un periodo di massima allerta, rivela anche quanto siano fragili le nostre difese, militari e morali.

RUBRICHE

Schegge di vangelo

Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro. Corse allora e andò da Simon Pietro e dall’altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l’hanno posto!»

(Giovanni 20, 1-9)


Lettere in redazione

Nel caso del film scelto dai Salesiani, Carol, di cui avete parlato ieri il tema e la tesi soggiacente sono così esplicitamente immorali da escludere la buona fede. Una smania di protagonismo e di sfida alla sana tradizione morale, l'irrisione della virtù della prudenza e l'appiattimento sullo spirito del mondo stanno producendo frutti amari.



BLOG DEI COLLABORATORI
Cyrano da Fauglia

Il blog di Paolo Togni


Il blog di Robi Ronza
La pagina personale di Robi Ronza