L'operazione della Marina Militare "Mare Nostrum", varata dal governo Letta nell'ottobre 2013, doveva servire a scoraggiare gli scafisti grazie alla forza deterrente di navi da guerra. Il suo scopo è palesemente fallito. Gli sbarchi di clandestini aumentano, gli scafisti fanno più affari e l'impiego della Marina costa a noi 9 milioni di euro. Una soluzione ci sarebbe: riportare i clandestini in Libia. Ma è politicamente scorretta.

di Gianandrea Gaiani

FOCUS di Anna Bono

Ayaan Hirsi Ali, somala, nata musulmana, rischia tuttora di essere uccisa per apostasia. Saggista e autrice di Submission, il film per cui il regista Theo Van Gogh ha perso la vita, continua ad essere discriminata anche in Occidente. Già cacciata dall'Olanda, ora le è stata rifiutata la laurea honoris causa alla Brandeis University di Boston.

Due fatti recenti in Argentina, legati al Papa, rilanciati dai giornali di tutto il mondo in chiave "rivoluzione nella Chiesa". L'«effetto Bergoglio» ha più a che vedere con le aspettative del mondo – e di una parte della Chiesa – riguardo l’attuale pontificato. 

di Riccardo Cascioli

IL DECRETO

Il Decreto Lavoro, su cui è stato posto il voto di fiducia, è talmente annacquato da risultare controproducente. Nel testo si scorge molta della rigidità del mercato del lavoro chiesta dalla sinistra massimalista e dai sindacati.

di Ruben Razzante
Matteo Renzi

GRAN BRETAGNA

Lungo discorso di Tony Blair sul pericolo di islamizzazione, nel Medio Oriente e anche in Europa. Ma la sua stessa Faith Foundation risulterebbe infiltrata da integralisti islamici, membri dei Fratelli Musulmani.

di Stefano Magni
Tony Blair

L'UDIENZA

Anche noi «nel nostro cammino quotidiano, abbiamo bisogno di sentirci dire: “Perché stai cercando tra i morti colui che è vivo?”». «Cercare tra i morti» significa cercare la verità e la felicità fra le cose passeggere e transitorie della mondanità.

di Massimo Introvigne
Sulla via di Emmaus

CONTINENTE NERO

La guerra civile nel Sud Sudan, fra l'etnia Nuer e quella Dinka (fedele al presidente Salva Kiir) sta degenerando con una serie di massacri indiscriminati di civili. Si teme un nuovo genocidio, come quello del Rwanda. Nessuno è al sicuro.

di Anna Bono
Sud Sudan, civili in fuga

POLITICI
Maria Elena Boschi

Maria Elena Boschi, ministro per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento, è considerata una politica cattolica. Intervistata da Vanity Fair dice la sua su fecondazione, aborto e nozze gay. E il cattolicesimo sparisce.

di Giorgia Petrini

SENATO
Scalfarotto

Cronaca del dibattito in Commissione Giustizia del Senato, dove si vota il ddl Scalfarotto contro l'omofobia. Non passa la proposta di proseguire i lavori anche di notte. Bocciati anche altri emendamenti liberticidi.

di Gianfranco Amato


GENDER
La coppia di Latina

In Italia non serve neppure una legge che istituisca il matrimonio gay. Ci hanno già pensato i magistrati a renderlo legale, facendo iscrivere nei registri del comune, nozze celebrate all'estero. Ed è solo l'ultima tappa di un percorso iniziato nel 2009.

di Tommaso Scandroglio

20 ANNI DOPO
Mai Più

Le celebrazioni del genocidio in Rwanda durano 100 giorni, tanti quanti quelli dello sterminio dei Tutsi, ad opera degli Hutu, del 1994. In questi 20 anni il lavoro di riconciliazione è stato molto duro.

di Anna Bono


EDITORIALE
Mercanti

I principali quotidiani hanno dato ampio risalto all'omelia del venerdì santo di padre Cantalamessa, operando una semplificazione che non trova riscontro nel Magistero della Chiesa. L'attaccamento smodato ai beni è frutto della perdita del senso della vita.

di Ettore Gotti Tedeschi

SOCIAL NETWORK
Zuckerberg e la privacy

La Corte di Cassazione ha fissato alcuni paletti invalicabili nell'uso di Facebook. Pene severe per chi diffama sul potente social network, avvicinando quest'ultimo ai tradizionali mezzi di informazione. La privacy è maggiormente difesa.

di Ruben Razzante


COMUNISMO
Radio Pci

La regista Claudia Cipriani con il documentario La guerra delle onde ricorda un episodio dimenticato della guerra fredda in Italia: Radio Oggi in Italia, l'emittente del Pci che trasmetteva da Praga. Fra i fondatori c'era Sandro Curzi.

di Rino Cammilleri

LA GRANDE GUERRA
Soldati italiani in trincea

Dalla Triplice Alleanza alla Triplice Intesa, l'Italia si accoda alla Francia in una avventura bellica finalizzata a creare un nuovo ordine. Ma lo spirito di rivalsa che determina i trattati di pace pone le premesse di un nuovo conflitto mondiale. 

di Angela Pellicciari


PAPA
Il Papa durante la veglia pasquale

Dalla Veglia Pasquale alla Messa del giorno di Pasqua, celebrata senza omelia e cui ha fatto subito seguito il messaggio «urbi et orbi», Papa Francesco ha invitato a ritrovare nel cuore la «gioia buona e mite» dell’incontro con Gesù.

di Massimo Introvigne

EDITORIALE
Mandylion o Cristo di Edessa

I giorni pasquali del  passaggio da vita a morte e da morte a vita, dimostrano in modo imponente e a volte violento che il cristianesimo non è una questione di idee o di schemi. Il cristianesimo nasce come presa di  posizione davanti alla persona di Cristo...

di Angelo Busetto


PASQUA
Gesù nella gloria

Per la cultura moderna la vita è un cammino verso il benessere, il potere, il piacere e il divertimento; per noi cristiani è un cammino verso Dio, anche con sofferenze e rinunzie, ma verso Dio.

di Piero Gheddo

EUCARESTIA
Immagine che rievoca il miracolo di Patierno

1772, le ostie consacrate rubate nella chiesa di san Pietro apostolo, vengono ritrovate sepolte in un campo da dove brillava una strana luce. Il giovane che le trovò attese l’arrivo della famiglia e poi dei sacerdoti per comprendere il mistero.

di Gloria Riva


24
Apr
Giovedì fra l'Ottava di Pasqua

SCHEGGE DI VANGELO

«Perché siete turbati, e perché sorgono dubbi nel vostro cuore? Guardate le mie mani e i miei piedi: sono proprio io! Toccatemi e guardate; un fantasma non ha carne e ossa, come vedete che io ho»

(Lc 24, 35-48) 


La coppia di Latina

In Italia non serve neppure una legge che istituisca il matrimonio gay. Ci hanno già pensato i magistrati a renderlo legale, facendo iscrivere nei registri del comune, nozze celebrate all'estero. Ed è solo l'ultima tappa di un percorso iniziato nel 2009.

di Tommaso Scandroglio


DOSSIER

Maidan
Ucraina. Dalla protesta alla rivolta, dalla rivolta alla rivoluzione del "Maidan". E dal Maidan al conflitto con la vicina Russia per il possesso della Crimea. Storia di una crisi nell'ex Urss, alle porte dell'Europa, in un Paese difficile e diviso, composto malamente dal regime sovietico e sempre pronto ad andare in frantumi.

RUBRICHE

Schegge di vangelo

«Perché siete turbati, e perché sorgono dubbi nel vostro cuore? Guardate le mie mani e i miei piedi: sono proprio io! Toccatemi e guardate; un fantasma non ha carne e ossa, come vedete che io ho»

(Lc 24, 35-48) 


Schegge di vangelo

Gesù in persona si avvicinò e camminava con loro. Ma i loro occhi erano impediti a riconoscerlo. Ed egli disse loro: «Che cosa sono questi discorsi che state facendo tra voi lungo il cammino?» (Lc 24, 13-35)



BLOG DEI COLLABORATORI
Il Blog di Andrea Tornielli

Il blog di Andrea Tornielli


Il blog di Robi Ronza
La pagina personale di Robi Ronza