Non abbiate paura: la sua frase più caratteristica, vissuta fino alla fine, rende l’uomo, Giovanni Paolo, il Grande. A dieci anni dalla sua morte (2 aprile 2005) possiamo ammirarne la statura. Fu il Papa che sfidò e batté la tirannia del possibile, quella placida rassegnazione pessimista allo stato del mondo. Karol Wojtyla rese il Concilio Vaticano II la rampa di lancio per la Nuova Evangelizzazione.

di George Weigel*

FOCUS di Robi Ronza

Passa al Senato il nuovo disegno di legge anticorruzione. Si tratta solo apparentemente di una norma di buon senso, perché chi non è contrario alla corruzione? In realtà è solo una sovrapposizione inutile a leggi che esistono già, un contributo ad aggrovigliare ancor di più la giungla delle troppe leggi italiane. Ed è proprio questo contesto che istiga la corruzione.

Jaume Huguet, artista spagnolo del XV secolo, dipinge un’ultima cena solenne. È una mensa che ci apre alla verità della nostra origine e ci riconsegna alla grazia un tempo perduta. E ci richiama alla posta in gioco, alla lotta profonda che si scatena sotto la superficie, al mistero dell'iniquità in atto.

di Gloria Riva

INTERCETTAZIONI

Qualcuno lo chiama “metodo Woodcock”, dal nome del pm ormai noto per le inchieste spesso tradottesi in semplici bolle di sapone. Ora nel mirino è finito Massimo D’Alema, il cui nome compare in alcune telefonate tra politici nell’ambito dell’inchiesta che ha portato all’arresto del sindaco di Ischia. 

di Ruben Razzante
Massimo D'Alema

LE DUE FOTO

Due fotografie, tra le mille che ogni giorno affollano le redazioni. La prima è quella del procuratore turco, ostaggio del terrorista che gli punta la pistola alla tempia. L’altra, una bambina in un campo profughi siriano: alza le mani perché scambia la fotocamera per un’arma. Due immagini e (forse) qualcosa che li tiene insieme.

di Luigi Santambrogio
La foto del giudice sequestrato dai terroristi turchi

LA POLEMICA

Il concetto di autodeterminazione è oggi la bandiera di forme acute e distruttive di soggettivismo. Per questo stupisce che La Civiltà Cattolica proponga di intendere la dignità umana come autodeterminazione e suggerisca una convergenza stretta tra la filosofia di Kant e la dichiarazione Dignitatis humanae del Vaticano II.

di Stefano Fontana
Immanuel Kant

L'UDIENZA DEL PAPA

All’udienza generale, papa Francesco ha proposto una meditazione sul Triduo Pasquale, che ha definito «il culmine della nostra vita cristiana». Quest’anno, ha detto, cerchiamo di farci accompagnare dai  tanti cristiani che continuano a essere uccisi per la loro fede, «veri martiri che offrono la loro vita a Gesù».

di Massimo Introvigne
Papa Francesco

INTERVISTA
Il cardinale Burke

«Non sono contro il Papa, non ho mai parlato contro il Papa, ho sempre concepito la mia attività come appoggio al ministero petrino. Io vorrei soltanto servire la verità». In questa intervista il cardinale Raymond Leo Burke smonta tutte le accuse.

di Riccardo Cascioli

GENDER
Tim Cook, ceo di Apple

Comprereste qualcosa di usato, non la solita auto ma anche una più modesta macchinetta del nespresso o un set di coltelli inox doppia lama, da uno indagato per aver evaso miliardi di dollari? E che fareste mentre ascoltate il tipetto dire che i suoi «affari sono giusti ed equi»? Minimo una pernacchia, poi una telefonatina alla polizia.

di Luigi Santambrogio


IL CASO
Il segretario della Cei, monsignor Galantino

Scorrendo i titoli dei giornali dopo la recente conferenza-stampa al termine del Consiglio permanente, sembrerebbe che la Conferenza episcopale italiana sia decisa a contrastare seriamente la diffusione dell’ideologia del gender. Ma non tutta la Cei pare essere di questo parere.

di Giuseppe Rusconi

SCIITI VS. SUNNITI
Parata saudita

La nuova guerra fra islam sciita e sunnita, scoppiata nello Yemen, rischia di diventare più lunga e sanguinosa del previsto. I bombardamenti della coalizione sunnita, guidata dall'Arabia Saudita, non sono serviti a fermare l'avanzata delle milizie Houthi (sciiti) e quindi si rende necessaria un'invasione vera e propria.

di Gianandrea Gaiani


ASIA
Aisyah Tajuddin col velo

Malesia, una giornalista osa contestare un movimento islamico che vorrebbe imporre la versione più dura delle legge coranica in una regione settentrionale del paese. Il suo video fa il giro del web, ma lei riceve minacce di morte. E la polizia, invece di proteggerla, la indaga per blasfemia.

di Stefano Magni

SPAGNA
La copertina del libro di Iannaccone

Pochi libri ci hanno fatto conoscere la tragica storia della Guerra civile spagnola, con l’uccisione di migliaia di cattolici ad opera di comunisti e anarchici. Persecuzione di Mario Arturo Iannaccone è uno di questi: testimonianza del martirio della Chiesa e di cosa accadde veramente in Spagna tra il 1931 e il 1939.

di Mario Arturo Iannaccone


EDITORIALE
Matrimonio cattolico

Divorzio breve, unioni civili e molto altro: in Italia, così come nel mondo, è evidente che l'attacco alla famiglia è sempre più distruttivo. C'è bisogno di un Sinodo che annunci al mondo la verità sul matrimonio, così come è stata affermata da Gesù e dalla Chiesa per Duemila anni. 

di Riccardo Cascioli

ISLAM E NOI
Al Aqsa

Lo scontro con il terrorismo dello Stato Islamico non è tanto preoccupante dal punto di vista militare, quanto da quello culturale. L'Occidente deve temere soprattutto se stesso, la sua incapacità a trovare una risposta. La nostra cultura, emersa da decenni di marcia trionfale dell'ateismo, non sa perché l'Occidente suscita più rabbia che ammirazione al suo esterno. E continua a voler recidere le sue radici cristiane.

di Robi Ronza


PROPOSTA BESTIALE
Michela Vittoria Brambilla

Michela Vittoria Brambilla propone la sua legge per introdurre il divieto dello sfruttamento commerciale dei conigli. Chi li alleva per mangiarli o ricavarne pelliccia rischia fino a due anni di carcere. E questa linea politica ha il suo seguito, da parte di chi umanizza gli animali e chiede per loro pari diritti.

di Stefano Magni

INDAGINE CENSIS-UCSI
Sempre più italiani, soprattutto giovani, fanno uso di interneti

La scure della crisi sembra essersi abbattuta su quasi tutti gli ambiti della vita delle persone, ma non sull’utilizzo di internet, che cresce a dismisura, soprattutto nelle fasce di popolazione più giovane. Diminuiscono, invece, i lettori di giornali e libri. Questo e altro si dice e nel  Rapporto Censis-Ucsi sulla comunicazione.

di Ruben Razzante


USA
In Usa  ci sono anche cattolici militanti gay e Lgbt

La Camera federale dei deputati degli Stati Uniti ha un cappellano, cattolico, Patrick J. Conroy, gesuita, ed è una bella cosa. Testimonia che la laicità vera non ha mai paura della fede, e conferma quel che a metà Ottocento diceva il sempre profetico Alexis de Tocqueville: la democrazia può reggersi solo se non si fa nemica della religione. Tutto bene dunque? Mica tanto perché il gesuita è impegnato pure a diffondere il “verbo” Lgbt.

 

di Marco Respinti

OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI
Ospedale Psichiatrico giudiziario

Oggi chiudono definitivamente gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG), i vecchi manicomi criminali, sei strutture in tutto con 741 ricoverati attualmente. Coro di consensi quasi unanime, eppure non si possono chiudere le OPG se manca un sistema di sicurezza alternativo.

di Andrea Bartelloni


2
Apr
Giovedì Santo, Cena del Signore

SCHEGGE DI VANGELO

Voi mi chiamate il Maestro e il Signore, e dite bene, perché lo sono. Se dunque io, il Signore e il Maestro, ho lavato i piedi a voi, anche voi dovete lavare i piedi gli uni agli altri. Vi ho dato un esempio, infatti, perché anche voi facciate come io ho fatto a voi. (Gv 13,1-15)



Esecuzione dei 21 copti egiziani in Libia

A febbraio 21 cristiani copti, tutti operai di nazionalità egiziana, sono stati decapitati in Libia dai combattenti dello Stato Islamico che li avevano rapiti alcune settimane prima nella città di Sirte. Sono morti invocando Gesù, il sigillo del loro martirio.





DOSSIER

Terroristi
Parigi trema, il terrorismo islamico, dopo innumerevoli avvisaglie, ha compiuto la sua prima strage. E’ un massacro nella redazione del Charlie Hebdo: 12 morti. E poi è un massacro all'HyperCasher, sequestrato da uno dei tre terroristi in fuga: 4 ostaggi assassinati. L'Europa si sente sotto attacco. E intanto ci facciamo domande: sull'islam, sulla libertà di espressione e sulla nostra sicurezza data troppo per scontata.

RUBRICHE

Paolo il caldo

La mia nota della settimana scorsa sulla cosiddetta elettrosensibilità ha suscitato una certa quantità di proteste e di critiche, sulle quali credo sia opportuno fare qualche osservazione. Innanzi tutto voglio scusarmi se i miei toni abbiano in qualche modo addolorato chi soffre di situazioni di grave malessere.


La Settimana

Matteo Renzi, stanco della vecchia guardia comunista del Pd e dell'opposizione dei sindacati alle riforme, ha deciso di implementare sul serio quella democrazia sindacale e interna ai partiti che era prevista dalla Costituzione. A destra, intanto, la Lega nel Veneto si spacca. Naturale conseguenza della svolta nazionalista impressa da Matteo Salvini.



BLOG DEI COLLABORATORI
Cyrano da Fauglia

Il blog di Paolo Togni


Il blog di Robi Ronza
La pagina personale di Robi Ronza