Il massacro di bambini a Peshawar in Pakistan, è purtroppo solo una goccia in un mare di violenza. Il rapporto Unicef 2014 esprime preoccupazione per i 230 milioni di bambini che vivono in Paesi lacerati da conflitti, o esposti al forte rischio del terrorismo, come le 15 scolarette morte in un attentato nello Yemen. Sono ben 15 milioni i bambini che vivono conflitti particolarmente cruenti, in Ucraina, Siria, Iraq, Centrafrica, Sud Sudan 

di Anna Bono

FOCUS di Andrea Zambrano

Registro delle coppie gay sposate all'estero. Sotto il Po pullulano le iniziative di Consigli comunali, anche micro, per forzare la normativa nazionale che oggi impedisce il riconoscimento di un matrimonio di persone dello stesso sesso contratto all'estero. Come? Con un'operazione di stress test che costringe le Prefetture ad esporsi “contronatura” visto il loro ruolo e creare una tensione istituzionale che solo il Parlamento centrale dovrà poi risolvere. 

Per celebrare i 30 anni della loro presenza nella clinica Mangiagalli a Milano, gli amici del Centro di Aiuto alla Vita hanno deciso di raccogliere in un libro le "Storie di Vita" che Paola Bonzi ha scritto settimana dopo settimana per la Nuova BQ. Il libro si intitola Un giorno dopo l'altro. un bambino dopo l'altro.

di Riccardo Cascioli

ARIANNA LAZZARINI

In Veneto, regione tradizionalmente "bianca", non si sono mai dimenticati della difesa della famiglia naturale. Di fronte all'assalto gender, è stata approvata una legge regionale che istituisce la Festa della Famiglia, proprio a in prossimità del Natale. Parla Arianna Lazzarini (Lega Nord) che l'ha proposta.

di Antonio Righi
Arianna Lazzarini

ANNIVERSARIO

Il 2014 vede in Brasile le celebrazioni per il secondo centenario della morte, avvenuta il 18 novembre 1814, di Antônio Francisco Lisboa, detto l’Aleijadinho (piccolo zoppo), uno dei più grandi scultori cattolici. Troppo a lungo gli artisti dell’America Latina sono rimasti conosciuti solo da pochi specialisti in Europa. 

di Massimo Introvigne
Antônio Francisco Lisboa, detto l’Aleijadinho

ITINERARI DI FEDE

Fu ed è ancora oggi molto venerato il simulacro marmoreo della Madonna con il Bambino collocata all’inizio della navata centrale della chiesa di Sant’Agostino, a Roma. La scultura è stata eseguita da Jacopo Tatti, detto il Sansovino. Ma non è il solo capolavoro: qui c'è anche la Madonna dei Pellegrini del Caravaggio.

di Margherita Del Castillo
La Madonna dei Pellegrini del Caravaggio

MURI E MURATORI

Furio Colombo e Gianni Minà, li conoscete? Entrambi giornalisti e scrittori, entrambi post comunisti faziosi e à-la-page. Ieri, per strana coincidenza, Gianni & Furio si sono incontrati: il primo intervistato dal Fatto Quotidiano, l’altro nella sua rubrica. A parlare, nel giorno della caduta dell’ultimo Muro, di Fidel e del Che.

di Luigi Santambrogio
Furio Colombo

RIFORME
Fabio Fazio

L'Autorità garante per le comunicazioni, ha "assolto"  Fabio Fazio e Lucia Annunziata, accusati di essere stati faziosi e di aver dato troppo spazio a politici di sinistra. Adesso, però, occorrono nuove norme sulla par condicio che assicuri alle forze politiche in campo di potersi proporre in Tv all’elettorato in modo equo.

di Ruben Razzante

ISLAM
La bandiera del Califfato

Da anni si parla della possibilità di infiltrazione dei gruppi terroristici nei flussi migratori del Mediterraneo. Una prima conferma ufficiale è stata resa pubblica dai servizi segreti mercoledì scorso. Grazie all'operazione Mare Nostrum, i clandestini non vengono identificati alla frontiera. Una pacchia per ogni terrorista che si rispetti.

di Gianandrea Gaiani


DIPLOMAZIA
Raul Castro

Per ora, fra gli Usa e Cuba c'è stato solo uno scambio di prigionieri. E una promessa di Obama per la riapertura delle relazioni. E' già una svolta, comunque, e la si deve a quarant'anni di lavoro missionario e diplomatico della Chiesa, oltre che alla vigorosa iniziativa di Papa Francesco, iniziata un anno e mezzo fa. Uno spiraglio è aperto.

di Stefano Magni

PAOLO IL CALDO
Paolo Togni

Come molti commentatori hanno osservato, l’intervento di Giorgio Napolitano nel corso dell’incontro di auguri con le alte cariche dello Stato è uscito, e non di poco, dal letto che la Costituzione definisce per le competenze del Presidente. E l’intervento non è stato un piccolo debordamento, ma un'abbondante esondazione.

di Paolo Togni


EDITORIALE
Partenote

La Corte di Giustizia europea ha stabilito che i partenoti (cellule generate da un ovocita) possono essere brevettati in quanto non sono embrioni umani. Due riserve: primo, la definizione potrebbe essere applicata anche allo zigote; secondo, il passo verso la brevettabilità dell'essere umano nei primissimi momenti dello sviluppo è davvero breve.

di Tommaso Scandroglio

IL LIBRO
La copertina del libro

Pubblichiamo ampi stralci della prefazione al saggio di Marguerite A. Peeters - Il Gender, Una questione politica e culturale - scritta dal cardinale Robert Sarah. Se il libro è importante, lo sono anche le parole del cardinale Sarah, che riescono con la loro chiarezza a squarciare il velo di ambiguità e ipocrisia che avvolge anche settori del mondo cattolico. 

di Robert Sarah*


SINODO 2015
Pio XI

L'obiettivo è giustificare la comunione ai divorziati risposati. Come fare? Dimostrando che anche nel passato la dottrina è "evoluta". Ed ecco che allora si sostiene (clicca qui) che l'enciclica "Casti Connubii" del 1931 vieti quei metodi naturali che verranno invece promossi da Pio XII ed esaltati da Paolo VI. Peccato che sia una menzogna.

di Giorgio Carbone e Renzo Puccetti

LA DOMANDA
Un padre con il figlio ferito dai talebani nell'assalto alla scuola di Peshawar

«Non si può immaginare sacrilegio peggiore», ha scritto Adriano Sofri su Repubblica, per commentare la strage di bambini nella scuola di Peshawar. E Claudio Magris, sul Corriere della Sera, si chiede se non «è grottesco dire, tra qualche giorno, Buon Natale». Già, occorre domandarsi cosa ha a che fare il Natale con il bestiale crimine dei talebani...

di Luigi Santambrogio


MILANO
Musulmani in preghiera

In vista di Expo2015 si infittisce il dibattito sulla nuova moschea di Milano. Lo sanno i musulmani milanesi che l'unico interlocutore con il Comune è il Caim? Una fitta rete di relazioni unisce quest'ultimo ai Fratelli Musulmani. Sarà dunque una moschea per tutti, o solo per l'islam politico? 

di Valentina Colombo

ISTRUZIONE
Stefania Giannini

Il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini apre la consultazione sulla Buona Scuola, cioè sull'istruzione del futuro. Le rispondono quasi due milioni di italiani. Fra le principali richieste di miglioramento si trovano tutte le riforme richieste, nel corso degli anni, dalla scuola statale. Il ruolo della paritaria quasi sparisce.

di Marco Lepore


PAROLE CHIAVE
Il logo di Google

Per capire quali sono gli interessi degli Italiani il vero oracolo da ascoltare è Google. La classifica delle parole più cliccate dice si interroga Google soprattutto per saperne di più su tecnologia, media e cucina. Nella top ten, invece, nessuna parola a sfondo religioso, ma ci sono le grandi domande esistenziali.

di Tommaso Scandroglio

L'UDIENZA DEL PAPA
Papa Francesco

Papa Francesco ha proseguito nell'udienza generale la sua catechesi sulla famiglia, iniziata la scorsa settimana, destinata a preparare il Sinodo ordinario del 2015. Il Pontefice ha ricordato che, su trentatré anni della sua vita, Gesù ne ha dedicati solo tre alla testimonianza pubblica mentre trenta li ha trascorsi in famiglia.

di Massimo Introvigne


20
Dic
San Liberato (Liberale)

SCHEGGE DI VANGELO

Allora Maria disse: «Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola». E l’angelo si allontanò da lei.

(Lc 1,26-38)


Mons. Luigi Negri

Il dramma della Chiesa oggi è nella perdita della capacità di un giudizio sul mondo, del desiderio di investire ogni realtà con la novità generata dall'incontro con Cristo. È una Chiesa ridotta a pratiche spirituali o caritativo-sociali. Serve la decisione a fare un'esperienza reale di Chiesa, in cui nulla può essere sottratto all'impatto con la fede.

di Luigi Negri*



DOSSIER

Eucarestia
Il dibattito sui divorziati risposati e la documentata pratica di accostarsi alla Comunione in stato di peccato grave, rivelano quanto nel mondo cattolico si sia perduto - tra l'altro - il significato dell'Eucarestia.

RUBRICHE

La Settimana

La notizia della settimana dovrebbe essere l’accordo raggiunto tra i ministri delle Finanze degli Stati membri sul bilancio preventivo dell’Unione per il 2015. Ma in Italia interessa a pochi, evidentemente. Molto male, perché l'Italia, assieme a Francia e Belgio, è uno dei tre Paesi "rimandati".


Paolo il caldo

In attesa dell’Enciclica di Papa Francesco sull’ambiente, occorre approfondire e dettagliare una posizione dei cattolici sull’argomento. Coinvolgendo menti brillanti e risorse scientifiche, operative e politiche dotate di competenza e di esperienza, l’impresa può essere avviata con ottime speranze di successo.



BLOG DEI COLLABORATORI
Cyrano da Fauglia

Il blog di Paolo Togni


Il blog di Robi Ronza
La pagina personale di Robi Ronza