• Cinema

Kevin Spacey fa coming out

Anthony Rapp è un attore della serie tv Star Trek Discovery ed interpreta in questo serial un ruolo gay. Rapp ha dichiarato che quando aveva 14 anni è stato molestato dal premio Oscar Kevin Spacey. Quest’ultimo su twitter si scusa per ciò che è avvenuto più di 30 anni or sono e aggiunge: «Questa vicenda mi ha spinto ad affrontare altri aspetti della mia vita. So che ci sono parecchie storie che girano, su di me: alcune sono state alimentate dalla privacy che ho voluto sempre mantenere sulla mia vita. Come coloro che mi sono più vicini già sanno, nella mia vita ho avuto relazioni sia con uomini, sia con donne. Ho amato e avuto rapporti amorosi con uomini in tutta la mia vita. E ho scelto, ora, di vivere la mia natura di omosessuale. Voglio affrontare questo aspetto della mia vita in modo onesto e aperto: e per farlo, occorre che esamini anzitutto i miei comportamenti».

Un altro personaggio noto che fa coming out dunque. C’è da domandarsi se non sia diventata una moda quella di definirsi omosessuale o se il desiderio di sperimentare tutto lo sperimentabile – è tipico delle star non avere limiti – stia portando molti anche a sperimentare le relazioni omosessuali.

https://www.cinemagay.it/rassegna-stampa/2017/10/30/kevin-spacey-mi-ha-molestato-laccusa-di-anthony-rapp-e-lui-si-scusa-e-fa-coming-out-sono-gay/