• GAYSACRILEGI

L'odio arcobaleno per la Chiesa e i cattolici

Una drag queen che sembra una Madonna è la locandina del prossimo gay pride di Perugia. Blasfemie simili mostrano l’intento di uccidere il senso del sacro e la fede in ogni credente. La Vergine è così deturpata dall’odio arcobaleno. E' uno dei risvolti dell'omoeresia nella Chiesa. 

-L'AFFRONTO DI MADONNA "PRISCILLA" di Tommaso Scandroglio

Parte oggi il pride week di Milano. Tra gli eventi in cartellone anche una visita artistica degli iscritti Arcigay alla chiesa di San Simpliciano, dove è conservata un'incoronazione della Vergine inscritta nell'arcobaleno. Gli organizzatori: "Sì, il significato è un altro, ma oggi l'arcobaleno è simbolo della causa gay". 

-GAY PRIDE IN CHIESA GRAZIE A UN ARCOBALENO di Andrea Zambrano