• IL DON "SPOSO" A VERONA

Nessun giudizio, solo abbracci Muller: "Vescovo negligente"

A sorpresa arriva l'incontro tra il vescovo di Verona e il sacerdote "sposato" con un uomo alle Canarie. Nessuna condanna, anzi un abbraccio in favor di telecamera e auguri a "fare la tua strada liberamente". La verità della dottrina? E' stata detta, a fianco però di ambiguità su cui i giornali hanno facilmente lavorato. Come il fatto di non aver alcun diritto di giudicare. 
-LE AMBIGUITA' IN QUELL'ABBRACCIO

Nessun giudizio? "Una negligenza, il vescovo è anche giudice. Così non dovremo giudicare neppure gli atti pedofili?". Il cardinal Muller sul caso di Verona usa toni molto duri: "Provo delusione, così il sacerdozio perde di credibilità. La Chiesa ha il dovere di accompagnare nell'errore e di giudicare gli atti".
MULLER: "IL VESCOVO E' ANCHE GIUDICE"

L'abbraccio tra don Giuliano e il suo vescovo Zenti

A sorpresa arriva l'incontro tra il vescovo di Verona e il sacerdote "sposato" con un uomo alle Canarie. Nessuna condanna, anzi un abbraccio in favor di telecamera e auguri a "fare la tua strada liberamente". La verità della dottrina? E' stata detta, a fianco però di ambiguità su cui i giornali hanno facilmente lavorato. Come il fatto di non aver alcun diritto di giudicare. 
-LE AMBIGUITA' IN QUELL'ABBRACCIO

Nessun giudizio? "Una negligenza, il vescovo è anche giudice. Così non dovremo giudicare neppure gli atti pedofili?". Il cardinal Muller sul caso di Verona usa toni molto duri: "Provo delusione, così il sacerdozio perde di credibilità. La Chiesa ha il dovere di accompagnare nell'errore e di giudicare gli atti".
MULLER: "IL VESCOVO E' ANCHE GIUDICE"