La legge contro l'omofobia rischia di creare uno stato etico dove il buonismo la fa da padrone, e dove sarà impossibile esprimere un'opinione contraria all'approvazione dei matrimoni gay. Una storia che va avanti da tanto tempo, sempre raccontata con precisione dalla Nuova Bussola Quotidiana.