a cura di Lorenzo Bertocchi
  • muscoli

Prete bodybuilder si scusa con i fedeli

prete bodybuilder

Si è scusato dicendo che la sua apparizione ai campionati polacchi di bodybuilding «può aver causato scandalo ai fedeli», nel frattempo si è classificato al quarto posto.

È don Artur Kapron, parroco a Osiecznica nella Polonia sud occidentale, appassionato della materia da quando aveva 16 anni. Nel mondo dei bodybuilder è conosciuto come “Padre Arturo” e nel suo paese la sua attività è conosciuta, ma il vescovo Legnicki Zbigniew Kiernikowski lo ha richiamato all’ordine chiedendogli di esprimere le sue scuse ai fedeli.

«Dichiaro di aver capito il mio errore e che la partecipazione ai Campionati Junior polacchi e ai Campionati di Bodybuilding e Fitness di Mrozów e la sua pubblicità nei media, ha causato lo scandalo dei fedeli, per cui mi scuso e per favore perdonatemi».

Come direbbe Guareschi, tutto ciò è bello e istruttivo.