Informativa sulla privacy

Gentile Signore/a,

ai sensi dell’articolo 13 del D. Lgs 193/2003 (Codice della Privacy) desideriamo informarLa che la visita e la consultazione del ns. sito non comportano raccolta e trattamento dei dati personali dell'utente. L’iscrizione alla newsletter del ns. sito http://www.lanuovabq.it e le donazioni sono facoltative, così come è facoltativo il conferimento di dati personali effettuato dagli utenti (tramite messaggi di posta elettronica, iscrizione alla newsletter, donazioni, telefonate, etc.).

L’eventuale raccolta e trattamento dei suddetti dati è finalizzato esclusivamente alla spedizione di aggiornamenti e comunicazioni dal sito, invio di notizie attinenti gli argomenti di cui tratta il ns. sito ed eventuali inviti a partecipare alle nostre campagne o iniziative, oltre a scopi statistici interni con mezzi informatici. Per quanto riguarda la newsletter il titolare del trattamento è la Omni Die srl, con sede in Monza, Via Bosisio, 2.  Per quanto riguarda le donazioni il titolare del trattamento è la Associazione Nuova Bussola, con sede in Vimercate (MB) in via Bice Cremagnani, 16.

Ricordiamo che, come previsto dall’art. 7 del Codice sulla Privacy, in qualità di interessato, l'utente ha il diritto, in qualsiasi momento e rivolgendosi ai titolari del trattamento di cui sopra: di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza, chiederne l'integrazione, l'aggiornamento, la rettificazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco dei dati trattati in violazione di legge, ed opporsi al trattamento dei dati per motivi legittimi.

In nessun caso i dati personali dell'utente verranno forniti a soggetti terzi per finalità commerciali, mentre potranno essere invece trasmessi a professionisti o collaboratori autonomi, di cui il ns. sito si avvale per finalità legate a La Nuova Bussola Quotidiana.

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui .

20
Gen
San Fabiano


SCHEGGE DI VANGELO

In quel tempo, Gesù salì sul monte, chiamò a sé quelli che voleva ed essi andarono da lui. Ne costituì Dodici – che chiamò apostoli –, perché stessero con lui e per mandarli a predicare con il potere di scacciare i demòni. (Mc 3,13-19)



Dal film The Danish girl

Le lobby gay danno il via alla caccia alle streghe, prendendo di mira la Nuova BQ e la cronista Benedetta Frigerio. La colpa? Aver commentato l'indagine del National center for transgender equality sulle condizioni di vita dei trans. Così è partita la petizione-gogna all'ordine dei giornalisti per chiuderci la bocca. 

di Andrea Zambrano



DOSSIER

Papa Francesco
Dopo "Amoris Laetitia" è possibile accostarsi all'Eucaristia per i divorziati risposati? Continua a essere valida l'esistenza di norme morali assolute? Esiste ancora la condizione di peccato grave abituale? Vale ancora che un atto intrinsecamente disonesto per il suo oggetto non può diventare soggettivamente onesto?

RUBRICHE

Lettere in redazione

L’articolo di Angelo Busetto ("Marta e Maria, lavorare oppure no?") ha provocato una nostra lettrice che ci ha inviato le sue osservazioni. E scrive: Gesù a casa mia? A me viene in mente mio marito che torna a casa stanco dal lavoro: non è forse accogliere Gesù?». Ecco la sua lettera.


Schegge di vangelo

Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro. Corse allora e andò da Simon Pietro e dall’altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l’hanno posto!»

(Giovanni 20, 1-9)



BLOG DEI COLLABORATORI
Cyrano da Fauglia

Il blog di Paolo Togni


Il blog di Robi Ronza
La pagina personale di Robi Ronza