• LETTERA

Renzi, di quale identità parli?

Caro presidente, è un sollievo sentirla parlare della nostra identità culturale, unica al mondo, e della necessità di tornare ad esserne consapevoli. Ma è un nonsenso omettere di ricordare che l’anima e la forza di quella splendida identità culturale è la religione cattolica.

Matteo Renzi

Caro Presidente del Consiglio,

è un sollievo sapere che non parteciperemo ad operazioni militari in bianco, senza che sia chiaro il progetto politico che le ispira.

E’ un sollievo sentirla parlare della nostra identità culturale, unica al mondo, e della necessità di tornare ad esserne consapevoli.

E’ un nonsenso omettere di ricordare che l’anima e la forza di quella splendida identità culturale è la religione cattolica.