Il dibattito sui divorziati risposati e la documentata pratica di accostarsi alla Comunione in stato di peccato grave, rivelano quanto nel mondo cattolico si sia perduto - tra l'altro - il significato dell'Eucarestia. Alla domanda sulla morte e sul destino ultimo dell'uomo, che ha costituito il dramma di molti filosofi dell'età moderna, la fede risponde non con teorie filosofiche, ma con una Presenza che più volte ha dato prova di sé con miracoli.

    • EUCARESTIA

    E' nell'ostia la forza del matrimonio

    • 16-03-2014

    Il dibattito sui divorziati risposati e la documentata pratica di accostarsi alla Comunione in stato di peccato grave, rivelano quanto nel mondo cattolico si sia perduto - tra l'altro - il significato dell'Eucarestia.

    • VERSO IL SINODO SULLA FAMIGLIA

    Eucarestia, una Presenza che fa la storia

    • 23-03-2014

    Alla domanda sulla morte e sul destino ultimo dell'uomo, che ha costituito il dramma di molti filosofi dell'età moderna, la fede risponde non con teorie filosofiche, ma con una Presenza che più volte ha dato prova di sé con miracoli.

    • EUCARESTIA/3

    Eucarestia e matrimonio, così si ripete il passaggio del Mar Rosso

    • 30-03-2014

    Avignone 1433, Pibrac 1589: due miracoli eucaristici ripetono l'esperienza della separazione delle acque che fece Mosè. Prevale la certezza che l'Eucarestia valga qualunque sacrificio ed emarginazione, mentre oggi è considerata un diritto.

    • EUCARESTIA E MATRIMONIO/4

    La confessione di Ricciarella

    • 13-04-2014

    Lanciano, 1273: una sacra particola trafugata che, nelle intenzioni, doveva servire per una pietanza magica, con lo scopo di salvare il matrimonio tra Ricciarella e Giacomo Stasio, si trasforma in carne viva e sanguinante. Nascosta per paura in una stalla ci vollero anni prima che Ricciarella raccontasse la verità e la reliquia venisse ritrovata. Solo la confessione del peccato ha rimesso in piedi il matrimonio.

Tweets