Sostienici - Donazione libera
La Nuova Bussola Quotidiana informa sui fatti del giorno leggendoli alla luce del Magistero della Chiesa. Tra mezzi di comunicazione cattolici timidi e reticenti, scrive quello che altri non osano dire.

Ed è proprio questa identità forte, questa unicità nel panorama editoriale, che ne ha sancito il successo tra i lettori. Del resto è chiaro a tutti come la Chiesa sia al centro di attacchi furiosi, dall’esterno ma anche – e purtroppo - dall’interno, e di quanto sia dunque necessario uno strumento come La Nuova BQ.

Ma come ben sapete, questa possibilità di informazione non può essere data per scontata. La Nuova BQ ha un costo che, per quanto contenuto, è comunque ineliminabile per poter garantire un prodotto professionale e adeguato; e non è finanziata da alcuna istituzione, né ecclesiale né statale. È sostenuta solo dalle donazioni di amici che credono in una presenza originale dei cattolici nel mondo dei media, e che si coinvolgono direttamente per sostenere questo insostituibile strumento.

Per questo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti voi, lettori, ciascuno secondo la propria possibilità.

Chi completerà il modulo in questa pagina segnando la cifra che intende donare o che dona direttamente (con carta di credito e Paypal), entrerà a far parte della community de La Nuova Bussola.

Con una donazione minima di 50 euro diventerai “Amico” della Nuova Bussola e riceverai dunque una card che potrà essere usata per convenzioni o partecipazione ad eventi.
Per donazioni a partire da 500 euro diventerai invece “Sostenitore”, ricevendo una specifica card, che garantirà ulteriori privilegi.

Per questo ti chiediamo una donazione. Una donazione al 100% trasparente, perché verificabile in ogni articolo, in ogni riga qui pubblicata. Un'informazione che mantiene il suo impegno, giorno dopo giorno.


Scegli quanto donare

sì desidero sostenereDesidero sostenere La Bussola Quotidiana


Inserisci i tuoi dati

I campi contrassegnati da * sono obbligatori












Presto il consenso *



Scegli come sostenerci

Con PayPal o Carta di Credito
donazione paypal e carte di credito
Tramite Paypal puoi effettuare una donazione a La Nuova Bussola Quotidiana con la tua carta di credito o prepagata anche se non sei un utente registrato PayPal. Qui la tua donazione avviene in modo semplice e in assoluta sicurezza. Queste pagine infatti si trovano su un server protetto dove tutte le transazioni avvengono nel massimo rispetto della riservatezza dei dati della tua carta.

Bonifico bancario
1 - Presso Banca di Credito Cooperativo di Carugate, Filiale di Vimercate
su c/c 0002/015/0178207 - Intestato a:
Associazione Nuova Bussola - via Bice Cremagnani, 16 - 20871 Vimercate - MB
Iban: IT47 U084 5334 0700 0000 0178 207
Per bonifici dall'estero Codice Bic: GATE ITMM

2 - Presso Poste Italiane - Bancoposta
Conto corrente postale: 001010262325 - Intestato a:
Associazione Nuova Bussola - via Bice Cremagnani, 16 - 20871 Vimercate - MB

Iban: IT02I0760101600001010262325
Per bonifici dall'estero Codice Bic: BPPIITRRXXX

3 - Presso Banca UBS di Lugano - Svizzera
su c/c  intestato a:
Nuova Bussola - via Bice Cremagnani, 16 - 20871 Vimercate - MB
Associazione Nuova Bussola - via Bice Cremagnani, 16 - 20871 Vimercate - MB

Per bonifici in franchi svizzeri - conto:  0247-130327.01T, Iban: CH980024724713032701T
Per bonifici in euro - conto: 0247-130327.60W, Iban: CH880024724713032760W
Per bonifici provenienti non dalla Svizzera - codice Swift: UBSWCHZH69A

Versamento con bollettino postale
Conto corrente postale: 001010262325 - Intestato a:
Associazione Nuova Bussola - via Bice Cremagnani, 16 - 20871 Vimercate - MB



31
Mag
Visitazione della Beata Vergine Maria


SCHEGGE DI VANGELO

«L’anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore, perché ha guardato l’umiltà della sua serva. D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata»(Luca 1,39-56)



Il cardinale Caffarra

La Nuova BQ intervista l'Arcivescovo emerito di Bologna: "Firmando questa legge, il Capo dello Stato ha sottoscritto una ridefinizione del matrimonio. Ma una norma non cambia la realtà". Poi parla dell'Amoris Laetitia: "Il cap. VIII non è chiaro. Se il Papa avesse voluto mutare il magistero avrebbe avuto il dovere grave di dirlo chiaramente". E ricorda di quando Lucia di Fatima gli disse che "lo scontro sarebbe stato sul matrimonio".

di Marco Ferraresi



DOSSIER

Gli attentati di Bruxelles, oltre a provocare decine di vittime, hanno risvegliato la paura in un'Europa sotto attacco, sin dentro la sua capitale. L'attacco, avvenuto proprio nel mezzo di un periodo di massima allerta, rivela anche quanto siano fragili le nostre difese, militari e morali.

RUBRICHE

Schegge di vangelo

Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro. Corse allora e andò da Simon Pietro e dall’altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l’hanno posto!»

(Giovanni 20, 1-9)


Lettere in redazione

Nel caso del film scelto dai Salesiani, Carol, di cui avete parlato ieri il tema e la tesi soggiacente sono così esplicitamente immorali da escludere la buona fede. Una smania di protagonismo e di sfida alla sana tradizione morale, l'irrisione della virtù della prudenza e l'appiattimento sullo spirito del mondo stanno producendo frutti amari.



BLOG DEI COLLABORATORI
Cyrano da Fauglia

Il blog di Paolo Togni


Il blog di Robi Ronza
La pagina personale di Robi Ronza