• Attualità

Unione civile per convenienza?

Lei ha 79 anni e la sua amica poco più giovane. Hanno deciso di unirsi civilmente presso il comune di Modena. Nessun invitato, solo i due testimoni presenti. Sorge il sospetto che le due signore non siano omosessuali ma siano interessate solo ai benefici economici e fiscali che offre l’unione civile. Infatti l’insospettabile Corriere della Sera parla di “scelta di beneficiare dei diritti che il Registro del Comune di Modena offre da quando è stato istituito nel novembre 2014, vale a dire un anno e mezzo prima dell’approvazione della legge Cirinnà che ha introdotto l’istituto in tutta Italia”. Ad avvalorare la tesi dell’unione per interesse anche il fatto che l’Arcigay di Modena non conosce queste due anziane signore: altro indizio che le due amiche non sono omosessuali.

D’altronde la stessa legge non prevede che la coppia sia omosessuale, ma solo che sia formata da persone dello stesso sesso. Come due vecchie amiche.

https://www.pressreader.com/italy/corriere-della-sera/20180102/282239486006973