• Diritti & rovesci

Usa, giudice rimosso perchè contrario alle adozioni gay

Il giudice W. Mitchell Nance (nella foto) del 43° distretto del Kentucky è stato rimosso perché ha ricusato diversi casi relativi ad adozione di minori da parte di coppie gay. Il giudice ha affermato che non ci sono circostanze secondo le quali "il miglior interesse del bambino potrebbe essere promosso dall'adozione da parte di una persona che pratica l’omosessualità".

 

La Commissione che ha deciso la sua rimozione ha spiegato che il giudice non è stato imparziale ed ha violato il codice deontologico mostrando pregiudizi in base a motivi legati all’orientamento sessuale. Il giudice era comunque pronto a dimettersi spontaneamente. Alcuni gruppi LGBT hanno consigliato a tutti i magistrati che la pensano in modo uguale al giudice Nance di dimettersi senza aspettare procedimenti disciplinari. In tal modo – aggiungiamo noi – l’amministrazione delle giustizia rimarrebbe in mano solo di giudici pro-LGBT.

 

http://www.pinknews.co.uk/2017/12/26/family-judge-sacked-for-refusing-to-approve-adoptions-by-gay-couples/