Sostieni La NuovaBQ »

PRIMO PIANO

Charlie è uno fra altri casi: ecco come lo Stato relativista sottrae i figli a chi lo contraddice

Charlie è un caso che insieme ad altri dimostra la volontà del potere di eliminare le famiglie che non rispettano il suo credo laicista, per cui non ci devono essere norme o valori morali da seguire. Fatta fuori l'oggettività della legge naturale, si può arrivare a sostenere che un bambino abbia il diritto di essere allonatanato dai genitori che lo difendono dalla sessualizzazione, dall'eutanasia e da un'educazione atea. Non sono ipotesi ma leggi già approvate.

-SI LITIGA ANCHE SUL TRASFERIMENTO A CASA di Ermes Dovico


di Benedetta Frigerio

FOCUS

Chiesa povera Soldi pubblici e Melloni incassa

Un nuovo maxi finanziamento alla Fondazione per le Scienze Religiose di Melloni, cantore della Chiesa povera. Stavolta arriva dalla Regione Emilia che oggi vota il provvedimento da 1 milione e 500 mila euro. Ma si smarca la nipote di Prodi, Silvia, che voterà contro: "Assenza di trasparenza, le altre istituzioni avranno 500mila euro da dividere per 12", dice lei alla Nuova BQ. Il silenzio del ministro dopo la nostra inchiesta sul mega bando da 1 milione cucito su misura dalla quale emergeva un pesante conflitto di interessi. 


di Andrea Zambrano

EDITORIALE

La Francia a un anno dal martirio di Padre Jacques

Un anno fa due jihadisti assassinavano in Francia, a Saint Etienne de Rouvray, padre Jacques Hamel. Rifiutandosi di rinnegare Cristo, morì pronunciando le sue ultime parole di accusa al Male: "Vattene Satana!" E' in corso il processo per la sua beatificazione. In un anno cosa è cambiato in Francia? Purtroppo poco: non si è ancora voluta comprendere la radice del male jihadista.


di Stefano Magni

GENDERCRAZIA

Tim Gill

Il finanziatore Lgbt: "Ora puniremo i malvagi"

Tim Gill, miliardario attivista Lgbt, ha dichiarato che il prossimo passo della battaglia arcobaleno sarà quello di "punire i malvagi". Ossia coloro che invocano la libertà di coscienza. "Occorre educare tutti contro il bigottismo". Tanti cristiani sono d'accordo con lui, parlando della "destra religiosa" che si oppone alla "gendercrazia".


di Marco Respinti

BONINO IN CHIESA PARLA DI IMMIGRAZIONE

Emma Bonino

Emma, ricorda: la prima accoglienza è in grembo

Oggi la Bonino è attesa in chiesa a Biella per parlare di accoglienza e immigrazione. In questi giorni si sono moltiplicate le telefonate di protesta al vescovo. Ma l'incontro si farà. Così un nutrito gruppo di attivisti pro life e semplici fedeli farà un sit in davanti all'arcivescovado per ricordare alla leader radicale, abortista convinta, che la prima accoglienza avviene in grembo. 


di Marco Tosatti

MEDIO ORIENTE

Metal Detector alla Spianata

Gerusalemme, per la pace serve un nuovo approccio

Con l'accordo di compromesso sul controllo della Spianata delle Moschee, a Gerusalemme si tira il fiato. Ma la violenza è sempre dietro l'angolo e c'è il rischio che scoppi una terza Intifadah. L'odio dei palestinesi contro gli israeliani e in genere dei musulmani contro gli ebrei è in crescita. E' questo che va affrontato in un processo di pace.


di Graziano Motta

PIANIFICAZIONE FAMILIARE

Campagna contro i matrimoni infantili

Combattono i matrimoni infantili per i motivi sbagliati

Il summit internazionale sulla pianificazione familiare, tenutosi a Londra, festeggia il minor tasso di fertilità in tutto il mondo. Fra i rapporti c'è anche quello di Banca Mondiale e i Icrw sui matrimoni infantili. Il rapporto calcola il risparmio che si avrebbe senza matrimoni precoci, che generano più figli. Lodevole lo sforzo per contrastare questa pratica inumana. Ma lo si fa per i motivi sbagliati e senza capirne le cause.


di Anna Bono

LITURGIA

Comunione in ginocchio

Comunione, in ginocchio o in piedi? Cosa dice la Chiesa

Il significato della comunione in ginocchio e di quella in piedi sono chiari: ognuno esprime una sensibilità. Ma la confusione fatta dopo il Concilio Vaticano II ha portato ad una mancanza di consapevolezza in chi la riceve in mano. Bisogna ricordare che i gesti educano la coscienza, per questo i testi spiegano come comunicarsi in entrambi i casi. 


di Riccardo Barile

SANITA'

Le suore Usa che difendono l'Obamacare (e l'aborto)

7.000 suore hanno firmato un appello ai senatori repubblicani affinchè non tocchino l’Obamacare perché “sarebbe immorale e contrario agli insegnamenti della nostra fede cattolica". Eppure la legge sanitaria voluta da Obama impone condotte contrarie alla morale naturale, come la copertura delle spese per l'aborto.


di Tommaso Scandroglio

SINISTRA

Maria Elena Boschi e Giuliano Pisapia

La commedia degli abbracci e degli inganni

Che senso ha l'abbraccio di Pisapia con la Boschi? All'apparenza solo le ambizioni dell'ex sindaco di Milano, che potrebbe sperare in un incarico nel prossimo governo di sinistra, magari come Guardasigilli. Ma la storia è piena di abbracci e pugnalate alla schiena. Cose che minano ancor di più la credibilità della politica.


di Ruben Razzante

CAPITALE A SECCO

Il nasone, fontana romana

Roma muore di sete a causa degli sprechi

Roma con l’acqua razionata. Otto ore di stop dei rubinetti a zone alterne. Nemmeno ospedali e pompieri saranno risparmiati e parliamo di un caldo fine luglio. Sono scene da panico, da tempo di guerra. Come è possibile, nella capitale dell'Impero degli acquedotti? Il governatore del Lazio dà la colpa al riscaldamento globale (e quindi a Trump). Ma dietro a questa strana emergenza c'è una lunga storia di mala gestione, sprechi idrici, mancati investimenti.


di Stefano Magni

IMMIGRAZIONE

Viktor Orban

Sull'immigrazione i paesi dell'Est sono più pratici

Italia e Ue farebbero meglio a non sottovalutare i partner dell’Europa centro orientale del Gruppo Visegrad, che rifiutano di accogliere migranti illegali e persino i ricollocamenti previsti dalla Ue che riguardano solo le nazionalità a cui Bruxelles riconosce il diritto all’asilo. Invece il nostro governo reagisce con stizza.


di Gianandrea Gaiani

STRETTA IDEOLOGICA DELLA CAMERA SUI REATI D'ODIO

La commissione che restringe il nostro spazio

La presidenta della Camera Laura Boldrini, ha istituito una commissione contro l’odio e depositato una relazione che non può non far inorridire tutti coloro che hanno a cuore l’articolo 21. Chi si proclama ardente antifascista sui temi del libero pensiero cerca di comportarsi esattamente come i fascisti. Anche la Chiesa dovrebbe preoccuparsi perché è a rischio la sua proverbiale libertas.


di Peppino Zola

FILOSOFIA

Il bene comune non può esistere senza verità

A differenza di quanto affermano i sostenitori del relativismo radicale, i valori di pluralismo, dialogo e democrazia hanno un fondamento razionale più stabile e duraturo se sono fondati su di un discorso  veritativo. L'ultimo libro del filosofo Giacomo Samek Lodovici


di Cristiano Cannizzaro

CODACONS: VIETARE LE "BIONDE" IN SPIAGGIA

Fumatore, forse ti toccherà andare a fumare in chiesa

Il Codacons vorrebbe vietare di fumare persino in spiaggia. Poveri fumatori. Alla fine non resterà loro che andare a fumare in chiesa, l’ultimo ridotto. In fondo, non è mai stato vietato fumarvi e qualche prete sensibile all’«accoglienza» lo si trova sempre. O forse no: i preti «accoglienti» sono tutti politicamente corretti: i cani sì, il fumo no. 


di Rino Cammilleri

MEDIO ORIENTE

Il premier Netanyahu rende omaggio alle vittime di Halamish

Da Gerusalemme dilaga la rivolta musulmana

Dopo Gerusalemme, gli insediamenti ebraici in Cisgiordania e le città arabe nel nord di Israele, adesso la violenza dilaga anche oltre il confine, con un attentato all'ambasciata israeliana di Amman, nel luogo della possibile mediazione. Mediazione difficile, perché a guidare la rivolta musulmana, stavolta, è direttamente il Waqf, l'autorità religiosa che amministra le moschee.


di Giorgio Bernardelli

CONTROCORRENTE

Gemelli Benham

Così scampammo la tentazione del compromesso

Oggi i gemelli Benham sono punto di riferimento di una moltitudine di americani nella lotta per la libertà di cosicenza. Ma "non saremmo quelli che siamo" se avessero ceduto alla Tv che promise loro uno spazio a prezzo del silenzio sui temi etici: "Eravamo così focalizzati sul fatto che era Dio a darci quello spazio, da diventarne schiavi”. Ecco come il demonio agisce con tante persone di fede (facendo leva sul loro desiderio di emergere anche in quella e sulla presunzione di essere degli eletti): “Eravamo accecati e dicevamo di fare tutto per il Signore. Come fanno ora molti politici cristiani, assecondando il mondo e dimenticando il discorso delle Beatitudini”.


di Benedetta Frigerio

ARGOMENTI

Peter Singer

Caso Charlie, l'inutilità dell'utilitarismo

Tra i miracoli che possiamo attribuire al piccolo Charlie Gard c'è anche una presa di posizione a favore del suo trasferimento negli Usa da parte di due noti bioeticisti, Julian Savulescu e Peter Singer, noti per il loro estremismo eugenetico. Ma la loro posizione è frutto di una posizione utilitaristica che dimostra tutta la sua inconsistenza.


di Michele Paolini Paoletti

OTTOCENTO DA RISCOPRIRE/19

Un popolo alla ricerca della libertà

In Libertà Verga non aderisce alla violenza, né a quella del popolo né a quella del Generale. Alla bestialità della folla si unisce la tragicità del ritorno all’ordine finale che rende inutile lo sforzo del popolo e fa emergere l’assurdità del sangue versato sia nel mondo dei ricchi che in quello dei poveri.


di Giovanni Fighera