• GRAN BRETAGNA

    Lotta al terrorismo? Solo se non disturba gli islamici

    La Gran Bretagna è tra i paesi europei i cui marciapiedi sono stati più macchiati da sangue innocente per mano del terrorismo islamico. Ma il revisore indipendente delle leggi sul terrorismo ribadisce che la polizia, e chi conduce le indagini per gli attentati, non dovrebbero interrogare i sospetti facendo riferimento all'islam. 

    • GIORNALISTI

    Corsi Odg, il rischio dell'indottrinamento forzato

    La trovata giacobina dei corsi per i giornalisti. Chi forma i formatori? Due casi che fanno discutere, come il relatore che per spiegare come non si deve raccontare le migrazioni cita Giornale e Libero. Scatenando la bagarre. 

    • L'ANNIVERSARIO

    Grande guerra, la vittoria nascosta risplende in Cristo

    I cento anni dalla fine della Grande Guerra, ma l'anniversario è stato snobbato per imbarazzo. Un dibattito sul Corsera e un siparietto imbarazzante alla Camera lo dimostrano. E' la cultura antitaliana che non aiuta a comprendere il sacrificio dei nostri soldati. Provarci è indispensabile, cominciando dall'epopea struggente del milite ignoto e il suo significato Cristologico. 

    • AL CAMPOSANTO

    Un trattino sull'eternità

    Due date e tra loro un trattino. Tutta una vita in quel trattino. Un’esistenza lunga un trattino. E prima e dopo quelle date l’eternità, un’eternità che ci ha creato e un’eternità pronta ad accoglierci.

    • TUTTI I SANTI

    Al Carmelo. Maria, suprema Maestra di santità

    Cos'è la festa di tutti i Santi se non la prova sensibile che siamo fatti per il Paradiso e che il Paradiso è fatto per noi? E chi se non la Madonna, può renderci "visibile" la via della santità e, su di essa, condurci con sicurezza? A padre Antonio Maria Sicari abbiamo chiesto di raccontarci il metodo di Maria sulla strada verso il Cielo, in particolare di come la Madonna abbia compiuto la sua opera di "Madre di santità" nelle straordinarie vite dei santi del Carmelo.

    • L'ATTENTATO A TUNISI

    Jihadiste in rosa, da un inferno all'altro grazie all'Isis

    L’attentato suicida di Tunisi è l'evoluzione del ruolo femminile delle donne del jihad, che hanno iniziato la loro "carriera" svolgendo il compito di mogli e schiave del sesso, per poi diventare le spietate poliziotte delle Brigate Al Khansaa. L’andamento negativo del conflitto le ha poi “elevate” al rango di attentatrici.

    • IL CONCORSO

    "Io e i miei nonni", per uscire dal vuoto educativo

    Si è imposto, soprattutto dopo il 68, un pensiero nemico dell’educazione, basato sul principio della totale autosufficienza di ognuno, che, pertanto, non ha bisogno di educazione. Un concorso scolastico rivolto alla figura dei nonni cerca di controtestimoniare la verità. 

    • CHIESA-MOSCHEA/INTERVISTA ALL'ASSESSORE

    "Bando revocato, serve legge per tracciare i fondi islamici"

    "Il bando della chiesa-moschea di Bergamo sarà revocato. La Regione procederà ad acquistare il bene e a regolamentarne l'uso cristiano". L'assessore al Territorio della Regione Lombardia, Foroni, spiega alla Nuova BQ come si eserciterà la prelazione del Pirellone annunciata dal Governatore Fontana. E bacchetta Pd e Chiesa cattolica per il silenzio pubblico su questa vicenda. "Ma ora l'urgenza è una legge nazionale per tracciare i fondi attraverso cui gli islamici comprano e costruiscono moschee". 

    • IL COMPLEANNO AL CARREFOUR

    Ferragnez, la vita social è ormai una prigione dorata

    La trovata del duo Ferragni-Fedez che per festeggiare il compleanno del rapper hanno noleggiato un supermarket, giocando a tirarsi cibo e a ballare su frutta e verdura. Un inno allo spreco da correggere in favore di like, ma che, dalla loro ormai prigione dorata social, nasconde una feroce instabilità.

    • LA GIORNATA DELLA BUSSOLA

    Un popolo intero, un solo volto "Siamo di Cristo, non nostri"

    Grandissima partecipazione per la Giornata della Bussola che si è svolta domenica 21 ottobre a Milano. Dall'eutanasia alla droga, dal matrimonio cristiano allo Stato ladro di coscienze...molti i temi approfonditi, con illustri esperti e relatori d'eccezione. Ma soprattutto: la presenza di un intero popolo e tanta, tanta gratitudine per aver visto, ancora una volta, che il volto di Gesù Cristo cambia radicalmente il cuore dell'uomo e lo sguardo sulla storia.

    -GUARDA TUTTI GLI INCONTRI DELLA BUSSOLA - [VIDEO]
    -GUARDA LE IMMAGINI DELLA GIORNATA - [PHOTO GALLERY]

    • LA GIORNATA DELLA BUSSOLA

    Matrimonio, Droga, Stato padrone... tutti i video degli incontri

    "CHRISTI SUMUS, NON NOSTRI", 21 ottobre 2018, la Giornata de La Nuova Bussola Quotidiana a Milano ---> Riguarda tutti gli incontri (VIDEO)

     

    • LA GIORNATA DELLA BUSSOLA

    Negri: «Nel deserto della crisi, testimoni di una vita nuova»

    Mentre a Milano è in corso la giornata de La Nuova Bq (programma), Mons. Luigi Negri, vescovo emerito di Ferrara-Comacchio, spiega perchè questo giornale è un'eccezione nel panorama della stampa cattolica. «E' necessario che i cristiani capiscano che la profonda crisi che la società e la Chiesa stanno attraversando, è una crisi di identità. C'è un solo mondo per rispondere: vivendo questa identità con Verità e comunicandola in modo inesorabile. "Sarete miei testimoni fino agli estremi confini del mondo". La Bussola è un lucido tentativo di rendere questa testimonianza».

    - LA GIORNATA DELLA BUSSOLA: SEGUI LA DIRETTA FACEBOOK