• ARTE E ATTUALITA'

    Le tracce dell'Anticristo

    Mentre la storia della Chiesa sta scrivendo una pagina di storia senza precedenti, per le persecuzioni dentro e fuori di essa, ci sono giornali cristiani che discutono su cose oziose invece di offrire una lettura cattolica degli eventi. Una situazione che ci fa ricordare un'opera di 500 anni fa di Luca Signorelli.

    • VATICANO

    La vera agenda del Conclave

    Di cosa si dovrà occupare il Conclave che eleggerà il nuovo Pontefice dopo le storiche dimissioni del Santo Padre Benedetto XVI? Ecco l'Agenda del Conclave, alla luce dell'"Agenda Ratzinger".
    La fiaccolata promossa dalle monache dell'Adorazione eucaristica per salutare il Papa il 27 febbraio

    • APPELLO

    Il 27 febbraio tutti a piazza San Pietro

    Il 27 febbraio ultima sera della sua permanenza in Vaticano di Sua Santità Benedetto XVI, vogliamo promuovere una fiaccolata silenziosa in San Pietro il 27 febbraio dalle ore 19:00 alle ore 20:00. Per quanti non potranno recarsi a Roma, chiediamo di mettere una luce alla medesima ora e osservare un minuto di silenzio il 27 febbraio alle ore 20,00 in punto.

    • PEDOFILIA

    Conclave, attaccano Mahony per punire la Chiesa

    Orchestrata una campagna di stampa contro l'arcivescovo emerito di Los Angeles, accusato di aver coperto molti casi di pedofilia. Ma le carte processuali dicono ben altro: il card. Mahony ha agito in buona fede. Ma l'obiettivo vero è colpire la Chiesa e infangare ancora Benedetto XVI.

    • BENEDETTO XVI

    «Ha dato tutto per la Chiesa»

    Più passano i giorni dall’11 febbraio, quando Benedetto XVI ha compiuto quel gesto di rinunzia al Pontificato, e più si chiariscono le motivazioni che l‘hanno portato a questa decisione, rivoluzionaria in duemila anni di storia della Chiesa.

    • BENEDETTO XVI

    Il rabbino Rosen racconta un Papa straordinario

    David Rosen, direttore della sezione israeliana dell'Anti-Defamation League, ripercorre le tappe dell' amicizia nata con il Santo Padre Benedetto XVI e commenta la sua decisione di ritirarsi in preghiera.

    • PAPA BENEDETTO XVI

    Benedetto XVI: non abbiate paura di combattere lo spirito del male

    Di fronte a una folla di oltre 50.000 fedeli il Santo Padre ha parlato delle tentazioni di Gesù. «Il tentatore è subdolo: non spinge direttamente verso il male, ma verso un falso bene». Non bisogna «avere paura» di affrontare «il combattimento contro lo spirito del male», «l'importante è che lo facciamo con Cristo, il Vincitore».

    • BENEDETTO XVI

    «Tempo di conversione e di penitenza»

    Di fronte a una folla di circa 100mila fedeli il Santo Padre ha parlato delle tentazioni di Gesù. Non bisogna «avere paura» di affrontare «il combattimento contro lo spirito del male», «l'importante è che lo facciamo con Cristo, il Vincitore».

    - I centomila di Piazza San Pietro di R. Cascioli

    • OMOSESSUALITA'

    Le parole chiare della Chiesa Cattolica

    "Omosessualità e Magistero. Comprensione e speranza" (Sugarco 2012)". Un importante strumento contro la disinformazione per aiutare il Santo Padre a diffondere il Magistero suo e delle principale congregazioni della Chiesa.

    • TESTIMONI

    Beato Federico Ozanam e il coraggio della fede

    Duecento anni fa, nel 1813, nasceva Federico Ozanam, beatificato da Giovanni Paolo II nel 1997. Laico, ispiratore delle Conferenze della carità di san Vincenzo de’ Paoli, esempio straordinario di capacità e coraggio apologetico in un periodo ostile.

    • FINANZE VATICANE

    L'impossibile normalità dello Ior

    La nomina del nuovo presidente dello Ior, Ernst von Freyberg, è stata accompagnata da polemiche per la sua posizione al vertice di un'azienda navale che partecipa alla costruzione di navi militari. Ma vista la situazione, non sarebbe meglio chiudere lo Ior e soddisfare le esigenze per cui è nato con altri strumenti bancari?

    • BENEDETTO XVI

    Il senso dell'economia nell'insegnamento del Papa

    Benedetto XVI, ha tenuto delle lezioni sulla volontà di Dio che necessariamente comprendono l’economia. O meglio considerano l’uso dello strumento economico secondo i fini per cui è stato adottato e il senso che gli è stato dato.