• UN ANNO DOPO

    Quanto rompono gli "interpreti" di Papa Francesco

    Dopo un anno di pontificato, si attribuiscono a Papa Francesco rivoluzioni che non ha fatto, contrapposizioni con il predecessore che non ci sono. E gli si attribuiscono intenzioni di cambiare la dottrina.

    • EDITORIALE

    Servi inutili

    Alle volte mi immagino la mia casa, il mio studio vuoto, e la vita che in essa continua anche se io non ci sono più. È una scena che fa male, ma estremamente realistica: mi fa capire che sono, e sono stato, un servo inutile, e che tutti i libri che ho scritto, le conferenze, gli articoli, non sono che paglia. Ma spero nella misericordia del Signore, e nel fatto che altri raccoglieranno parte delle mie aspirazioni e delle mie battaglie, per continuare l’antico duello. (Mario Palmaro)

    • EDITORIALE

    Madri che uccidono i figli

    La strage di Lecco dice del male che avvolgeva la vita di una madre, un male così inconcepibile che le ha armato la stessa mano che fino a poco tempo prima faceva carezze. Ma a quanti figli le madri negano la vita ogni giorno?

    • EDITORIALE

    In morte di Mario

    Ieri sera è morto Mario Palmaro. Si dirà che la sua vita terrena è terminata troppo presto, ma il modo sereno e forte con cui Mario e la sua famiglia hanno vissuto il periodo della malattia e della morte, ci fa dire ancora una volta che ciò che davvero conta non è quanto viviamo ma come viviamo.

    • PUTIN E MAIDAN

    Ucraina, non è questione di tifoserie

    Una risposta ai lettori che ci chiedono quale sia la nostra linea sulla crisi in Crimea. La questione ucraina è complessa, perché il Paese è un insieme di popoli pronto a scoppiare. Non si può ridurre il tutto a tifoserie pro o contro Putin, sulla base dei "diritti" gender.

    • STORIE DI VITA

    Cristina, quando la speranza è appesa a un filo

    Trentotto anni di vita, trentotto anni di problemi e drammi, un bambino piccolo e uno in arrivo, un altro problema. Le pressioni di amici e conoscenti la spingono all'aborto, ma inconsciamente cerca un appiglio per evitarlo. E il miracolo si avvera.

    • ECONOMIA

    Bruxelles ci minaccia. A che scopo?

    L'Unione Europea declassa l'Italia per squilibri macroeconomici eccessivi. Non credono al programma di Renzi? In ogni caso, l'Ue dovrebbe capire che l'Italia va incoraggiata. Altrimenti la perde.

    • RU486

    Pillola abortiva, rieccola in Toscana

    La Toscana è subito pronta a introdurre la pillola abortiva RU486 nei consultori medici. È il trionfo degli abortisti: si uccide il bambino prima che nasca, in silenzio, a casa propria, senza nemmeno aver bisogno di un chirurgo e di un ospedale.

    • QUARESIMA

    Mercoledì delle ceneri, il segreto dei cristiani

    Chi sono i cristiani? A quale compito siamo chiamati? Il segreto del cristiano è più intimo, è l'incontro con un Dio che si è fatto povero per noi. Il segreto del cristiano sta nel riconoscere la presenza di Cristo oggi.

    • EDITORIALE

    Il tradimento di Re Filippo

    Il re del Belgio, cattolico, ha firmato la famigerata legge sull'eutanasia infantile, pur essendosi detto personalmente contrario. E' un atto di tradimento alla Chiesa, alla nazione e ai più deboli del suo popolo, che avrebbe il dovere di proteggere.

    • CRISTIANITA'

    Cristiani perseguitati, soprattutto testimoni

    Omicidi, attentati e persecuzioni. Dall'Egitto al Vietnam, dove i cristiani sono minoranza, rischiano l'arresto delle autorità o l'assalto dei connazionali. Eppure, in queste nuove catacombe, i fedeli riempiono le chiese e fanno opere di carità.

    • SPORT

    Se i tifosi di calcio sono puniti in nome del politicamente corretto

    Hanno inventato la discriminazione territoriale che fa scattare la squalifica delle curve, ma poi se i tifosi urlano "Uccideteli" o "Devi morire", tutto è normale.