• CITTADINI ESASPERATI

    Treni e non solo: misure anti-Covid contro gli italiani

    Da settimane gli aerei viaggiano a pieno carico e il distanziamento non viene considerato necessario. Ma sui treni, invece, continua l’alternanza tra posti occupati e posti liberi con la distanza di un metro tra un viaggiatore e l’altro. Sulla base di quale evidenza scientifica si ritengono gli aerei più sicuri dei treni? Tutte le assurdità delle misure anti-Covid che stanno esasperando gli italiani...

    • UNA PAROLA ABUSATA

    Patria, il dovere di un cattolico contro gli sradicamenti

    In questo periodo di sovranismo rampante si fa un gran parlare di interesse nazionale e di patria. Ma che cos'è la patria? Il cosidetto «amor di patria» è tutt’altro che estraneo ai cattolici. È una «pietra d’inciampo» in una cultura che considera le persone («migranti» o studenti Erasmus) come individui senza radici né identità.

    • LETTERA

    Senza famiglia non si esce dalla droga

    Pubblichiamo la lettera che suor Rosalina Ravasio, fondatrice della Comunità Shalom di Palazzolo sull'Oglio, ha inviato ai genitori dei ragazzi presenti in comunità, perché è virtualmente rivolta a tutti i genitori che hanno a cuore la crescita dei propri figli. La lettera è lunga, ma la pubblichiamo integralmente perché, nel raccontare storie purtroppo molto comuni a tante famiglie, offre delle riflessioni preziose soprattutto per quei genitori che hanno problemi di ragazzi con dipendenze, ma può essere utile a tutti per imparare una corretta posizione educativa.

    • EID AL-ADHA

    La Chiesa di Bergamo si è già islamizzata

    Per la festa islamica odierna di Eid Al-Adha, il direttore dell'Ufficio della diocesi di Bergamo per il dialogo interreligioso ha scritto ai parroci invitandoli a dare sostegno ai fedeli musulmani per poter celebrare la festività. Anche la Bibbia viene manipolata per valorizzare la ricorrenza islamica. È una forma di clericalismo estremo, un rovesciamento della missione della Chiesa.

    • LETTERA

    Covid e Vaticano, botta e risposta PAV-Bussola

    L'ufficio stampa della Pontificia Accademia per la Vita replica all'editoriale di Stefano Fontana che accusava il documento di riflessione sul Covid di prescindere dalla Rivelazione. E dopo la replica, l'autore ribadisce la sua critica.

    • CAOS CLANDESTINI

    Scandalo immigrati, Stato italiano senza credibilità

    Arrivi di clandestini triplicati, addirittura c'è chi arriva con bagaglio e cagnolino al seguito, fughe di massa anche di malati di Covid-19, la Tunisia che ci prende in giro, il tutto favorito da un governo a cui sembra interessi solo gonfiare il business degli immigrati. E dà quindi il segnale di aver cessato di esistere.

    • COVID-19

    Se per il Vaticano Dio non esiste

    Il nuovo documento della Pontificia Accademia per la Vita riguardo al Covid-19 è imbarazzante: non dice nulla, nulla sulla vita e nulla di cattolico. Si chiede la conversione all'ambiente e alla solidarietà, escludendo del tutto la dimensione religiosa. È un documento che piacerà a molti personaggi dei vertici mondiali.

    English Español
    • LEZIONE USA

    Il caso Sanger dimostra che l'aborto è razzismo

    Nel quadro della campagna di Black Lives Matter, il nome di Margaret Sanger, fondatrice di Planned Parenthood, è stato rimosso da alcune cliniche dell'associazione, per la di lei adesione alle Società di Eugenetica. Ma se si volesse essere coerenti bisognerebbe proprio chiudere tutte le cliniche di Planned Parenthood...

    English Español
    • UN CASO ESEMPLARE

    Dalla spiaggia di Fregene una lezione sull'omofobia

    Un caso di effusioni tra giovani gay sulla spiaggia diventa pretesto del solito allarme omofobia. In realtà non solo le cose sono andate ben diversamente (le effusioni erano oscene), ma la comunità Lgbt dovrebbe essere contenta perché anche chi ha denunciato quella condotta dimostra di aver accettato la normalizzazione dell'omosessualità.

    • GUERRA ALL'INNOCENZA

    I social oscurano i "complottisti" ma favoriscono i pedo-criminali

    La cronaca continua a segnalare la diffusione delle torture e degli abusi di bambini che si diffondono online. Nonostante questo i social sono impegnati ad oscurare i profili di chi condanna le atrocità sostenendo l'operato di Trump. La polizia inglese ha infatti accusato Facebook di favorire il dilagare dei pedo-criminali.

    • GUERRA ALL'INNOCENZA

    I social oscurano i "complottisti" ma favoriscono i pedo-criminali

    La cronaca continua a segnalare la diffusione delle torture e degli abusi di bambini che si diffondono online. Nonostante questo i social sono impegnati ad oscurare i profili di chi condanna le atrocità sostenendo l'operato di Trump. La polizia inglese ha infatti accusato Facebook di favorire il dilagare dei pedo-criminali.

    • LEGGE BAVAGLIO

    Don Lillo, il prete refrattario che non si piega al potere

    Se qualcuno canta fuori dal coro e diventa prete refrattario, non gli si risparmia la gogna e il linciaggio mediatici. Questo è il caso di don Lillo che, da prete refrattario, non giura su nessuna Costituzione civile del clero, come sarà – se approvata – la legge Zan-Scalfarotto, ma mostra il dovere morale di opporsi al potere quando questo emana leggi ingiuste.