• Vip

Ellen Page "diventa" Elliot

L’attrice Ellen Page, lesbica dichiarata e "sposata" con una donna, è nota per aver recitato in film come Juno, storia di una adolescente che non ha voluto abortire, Inception, X-Men: Days of Future Past e Umbrella Academy.

Page ha annunciato che è diventata trans, prendendo il nome di Elliot, ma non identificandosi nè nel sesso maschile nè in quello femminile. Sui social ha così scritto: «Non chiamatemi Ellen Page, d'ora in poi chiamatemi Elliot». Ha aggiunto che essendo un trans non binario, sceglierà i pronomi «egli/loro» per indicare la propria persona. Non si prevedono operazioni chirurgiche al momento o interventi ormonali. Insomma basta il pensiero per "cambiare" sesso.

Page, come molti altri, ha quindi deciso prima di cambiare il proprio orientamento sessuale e poi la propria identità sessuale, due dati di natura che devono essere riconosciuti, non liberamente cambiati. Di questo passo chiunque potrà identificarsi in un animale, in una cosa, in una condizione atmosferica. Se il proprio essere è manipolabile possiamo essere tutto quello che vogliamo. Vecchia tentazione di diventare come Dio.