• SCHEGGE DI VANGELO

Il tesoro della vita

Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto nel campo; un uomo lo trova e lo nasconde; poi va, pieno di gioia, vende tutti i suoi averi e compra quel campo. Il regno dei cieli è simile anche a un mercante che va in cerca di perle preziose; trovata una perla di grande valore, va, vende tutti i suoi averi e la compra. Mt 13, 44-46

Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto nel campo; un uomo lo trova e lo nasconde; poi va, pieno di gioia, vende tutti i suoi averi e compra quel campo. Il regno dei cieli è simile anche a un mercante che va in cerca di perle preziose; trovata una perla di grande valore, va, vende tutti i suoi averi e la compra. Mt 13, 44-46

Ecco delle immagini affascinanti: il tesoro e la perla. Ma cos’è ‘il Regno dei cieli’? E’ il paradiso che ci attende? Senza dubbio. Ma ancor prima è quanto è accaduto e accade ai primi discepoli e a tanti cristiani: la scoperta di Gesù, la sua amicizia, l’esperienza della sua vicinanza che salva e porta a compimento l’attesa della vita. Il Regno dei cieli è l’esperienza di un Amore grande e totale, è la pienezza di senso che è Gesù stesso. Come diceva un giovane cantautore, “dove sarà il tesoro lì sarà il tuo cuore, ma il tesoro lo si dovrà cercare e chi crede di sapere non lo può trovare, ma a chi si fa come un bambino il suo fulgore appare”. Pietro risponde a Gesù: “Signore, da chi andremo? Tu sono hai parole piene di vita”. Gesù dice: “Io sono la via, la verità, la vita”. Il tesoro e la perla brillano negli occhi e nella vita di coloro che hanno incontrato Gesù, lo riconoscono e lo seguono. Sant’Ignazio di Loyola è tra questi, insieme con tanti che l’hanno seguito; insieme con Jorge Mario Bergoglio.