• Diritti & rovesci

Legge finlandese: un bimbo potrà avere due mamme

La Finlandia approva una legge che prevede che qualsiasi bambino nato all'interno di una relazione lesbica è figlio legittimo di entrambe le donne dal momento della nascita. La legge quindi applica alle coppie lesbiche ciò che succede ordinariamente per le coppie eterosessuali, laddove l’uomo e la donna non vogliano disconoscere il figlio.

Prima di questa legge di iniziativa popolare, la donna non madre biologica del figlio, doveva procedere alla stepchild adoption. I sostenitori della legge avevano dichiarato che tale iter sarebbe stato troppo lungo, elaborato e faticoso. Va da sé che il bambino in questione è figlio della provetta, ossia prodotto tramite la fecondazione artificiale eterologa.

Un’altra picconata all’istituto naturale della famiglia: il padre non solo non c’è più, ma è stato sostituito da due “mamme”.

https://www.osservatoriogender.it/la-finlandia-approva-le-due-mamme/?refresh_cens