• SCHEGGE DI VANGELO

L'esorcismo di Emily Rose

Comanda persino agli spiriti impuri e gli obbediscono (Mc 1, 27)

In quel tempo, Gesù, entrato di sabato nella sinagoga, [a Cafarnao,] insegnava. Ed erano stupìti del suo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità, e non come gli scribi. Ed ecco, nella loro sinagoga vi era un uomo posseduto da uno spirito impuro e cominciò a gridare, dicendo: «Che vuoi da noi, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci? Io so chi tu sei: il santo di Dio!». E Gesù gli ordinò severamente: «Taci! Esci da lui!». E lo spirito impuro, straziandolo e gridando forte, uscì da lui. Tutti furono presi da timore, tanto che si chiedevano a vicenda: «Che è mai questo? Un insegnamento nuovo, dato con autorità. Comanda persino agli spiriti impuri e gli obbediscono!». La sua fama si diffuse subito dovunque, in tutta la regione della Galilea. (Mc 1, 21-28)

Una delle prime prove che Gesù fornisce della Sua divinità è la capacità di comandare ai demòni in nome proprio. Un film sugli esorcismi molto istruttivo, ispirato a una storia vera, è L'esorcismo di Emily Rose. Anneliese Michel, questo il vero nome della protagonista, acconsentì alla richiesta della Madonna di espiare i peccati dei giovani tedeschi (soprattutto il peccato di aborto) e dei sacerdoti: tale espiazione consistette nelle sofferenze della possessione demoniaca. Guardandolo si può essere rafforzati nella fede per ricordarci che noi stiamo dalla parte del più forte, cioè Gesù, anche quando il demonio sembra prendere il sopravvento.