• SCHEGGE DI VANGELO

Nascere dall'alto

«Non meravigliarti se ti ho detto: dovete nascere dall’alto. Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene né dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito» Gv 3, 7-10

«Non meravigliarti se ti ho detto: dovete nascere dall’alto. Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene né dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito». Gli replicò Nicodèmo: «Come può accadere questo?». Gv 3,7-10

Come continua tra noi l’avvenimento della Pasqua? Quale potenza si è sprigionata dalla risurrezione del Signore Gesù? Come la sua vita nuova arriva agli uomini? Gesù risorto è realmente un principio di nuova umanità. I Padri della Chiesa definiscono Gesù come nuovo Adamo, un uomo nuovo. La risurrezione di Gesù è una nuova creazione, che si comunica nella forza dello Spirito Santo, vento che è alito di vita per la creatura che rinasce nel battesimo. Ancora un elemento materiale, l’acqua nella quale veniamo immersi; e ancora il fiato di Dio che dona respiro all’uomo nuovo. Si può rinascere, quando si è vecchi, dal grembo della Chiesa che ci genera nel respiro dello Spirito Santo.