• SCHEGGE DI VANGELO

    Chi dice "pazzo"

    • 14-03-2014

    Chi poi dice al fratello: “Stupido” ... “Pazzo”, sarà destinato al fuoco della Geènna.

    (Mt 5, 20-26)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Bussate e vi sarà aperto

    • 13-03-2014

    In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto»

    (Mt 7, 7-12)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Il segno di Giona

    • 12-03-2014

    «Questa generazione è una generazione malvagia; essa cerca un segno, ma non le sarà dato alcun segno, se non il segno di Giona» (Lc 11,29-32)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Padre nostro

    • 11-03-2014

    «...ma se voi non perdonerete agli altri, neppure il Padre vostro perdonerà le vostre colpe». (Mt 6, 7-15)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Mi avete dato da mangiare

    • 10-03-2014

    «Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla creazione del mondo, perché ho avuto fame e mi avete dato da mangiare» (Mt 25,31-46)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Nessun dialogo con il diavolo

    • 09-03-2014

    Allora Gesù gli rispose: «Vàttene, satana! Sta scritto infatti...». Allora il diavolo lo lasciò, ed ecco degli angeli gli si avvicinarono e lo servivano. (Mt 4,1-11)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Le tentazioni

    • 09-03-2014

    Allora Gesù gli rispose: «Vàttene, satana! Sta scritto infatti...». Allora il diavolo lo lasciò, ed ecco degli angeli gli si avvicinarono e lo servivano. (Mt 4,1-11)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    La conversione

    • 08-03-2014

    «Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati; io non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori perché si convertano». (Lc 5, 27-32)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Invitati a nozze

    • 07-03-2014

    «Possono forse gli invitati a nozze essere in lutto finché lo sposo è con loro? Ma verranno giorni quando lo sposo sarà loro tolto, e allora digiuneranno». (Mt 9, 14-15)

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Risorgere il terzo giorno

    • 06-03-2014

    «Il Figlio dell’uomo deve soffrire molto, essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e risorgere il terzo giorno». (Lc 9, 22-25)