• CHIESA E MUSICA

    La cantoria di Paolo V, capolavoro per il culto divino

    Il 28 gennaio di quattrocento anni fa moriva a Roma papa Paolo V, al secolo Camillo Borghese. Fu lui a voler trasferire le solenni cerimonie che si svolgevano nella Sala Regia e nella Cappella Sistina: nacque così la Cappella Paolina, che superò i problemi acustici della Sistina. Un esempio che ricorda quale cura avesse la Chiesa per la musica sacra e la liturgia.