• TUTTI CONTRO CONTE

    Con la Manovra, il cappio si stringe attorno al governo

    Prima Mattarella, poi Draghi dalla Bce, mentre dalla Commissione Ue arriva la bocciatura della manovra: tutti contro il governo Conte e la sua politica economica. Lo stanno avvertendo che così facendo diventa una minaccia all'eurozona. Ma è possibile che Salvini e Di Maio stessi mirino alla crisi per andare al voto anticipato. 

    • TASSE

    Una Finanziaria per illudere giovani e famiglie

    La promessa è sempre la stessa: fare una manovra che punti a crescita e lavoro per i giovani. Ma in concreto mancano le coperture per scongiurare l'aumento dell'Iva, si aumenta il deficit con troppa leggerezza, si spingono aziende sull'orlo del fallimento col pagamento anticipato dell'Iva.