• SCHEGGE DI VANGELO

Dall'alto

Chi viene dall’alto è al di sopra di tutti; ma chi viene dalla terra, appartiene alla terra e parla secondo la terra. Chi viene dal cielo è al di sopra di tutti. Egli attesta ciò che ha visto e udito, eppure nessuno accetta la sua testimonianza. Gv 3, 31-36

“Chi viene dall’alto è al di sopra di tutti; ma chi viene dalla terra, appartiene alla terra e parla secondo la terra. Chi viene dal cielo è al di sopra di tutti. Egli attesta ciò che ha visto e udito, eppure nessuno accetta la sua testimonianza. Chi ne accetta la testimonianza, conferma che Dio è veritiero. Colui infatti che Dio ha mandato dice le parole di Dio: senza misura egli dà lo Spirito. Il Padre ama il Figlio e gli ha dato in mano ogni cosa. Chi crede nel Figlio ha la vita eterna; chi non obbedisce al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio rimane su di lui. Gv 3, 31-36

Non appartiene alla capacità umana salvarsi. Non ci salviamo da soli. Non ci bastano la nostra misura o la nostra potenza. Non bastano le risorse della natura, o le risorse dello spirito umano. Sono insufficienti tutte le ricerche scientifiche, tutte le introspezioni psicologiche, tutte le scoperte delle nuove scienze umane dello spirito, che vengono dall’Occidente o dall’Oriente. Veniamo salvati da fuori di noi, dall’alto, da Colui che ci ha creato e ci dona il suo Spirito senza misura. Da Colui che è stato mandato da Dio Padre per vivere tra gli uomini e donare una vita nuova ed eterna. Questa è la novità. Accogliere il Figlio, aderire a Lui, seguirlo. Questa è la via della salvezza.