• Gaystapo

La De Mari rinviata a giudizio

Il medico Silvana De Mari è da tempo nell’occhio del ciclone mass mediatico e giudiziario a motivo delle sue affermazioni di carattere scientifico che riguardano l’omosessualità. La De Mari ora è stata rinviata a giudizio per diffamazione grave e continuata a danno del Circolo gay Mario Mieli.

La De Mari aveva scritto su Facebook: «Fino a quando esisterà un circolo intitolato a Mario Mieli vorrà dire che la protervia e la prepotenza saranno totali. Non intendo tollerare un circolo sovvenzionato con denaro pubblico che inneggia a pedofilia, necrofilia e coprofagia. Il circolo Lgbt di Roma è intitolato a un cantore di pedofili, necrofilia e coprofagia. Posso assumere che tutti gli iscritti provino simpatia per queste pratiche? O che almeno non ne provino nausea? Posso?».

https://www.cinemagay.it/rassegna-stampa/2018/03/23/medico-omofoba-rinviata-a-giudizio-nel-mirino-le-accuse-al-circolo-mieli/