• Serie TV

Personaggi Lgbt in Star Trek

Nella terza stagione della serie Star Trek: Discovery la produzione ha inserito un personaggio  transgender, Gray, e un personaggio “non binario”, Adira, interpretati rispettivamente dal transessuale  Ian Alexander e dal, cosi si definisce, “non binario” Blu del Barrio, la quale parla di sé alla terza persona plurale, usando i pronomi essi/loro.

Tre veloci riflessioni. Da una parte la ricerca di qualche attore bizzarro è strumentale ad aumentare il chiacchiericcio sul film: è solo pubblicità. Su altro fronte è bene sempre presentarsi come produzione amica del mondo LGBT. Infine è sempre opportuno ricordarsi che non esistono le persone transessuali, ossia persone che realmente transitano da un sesso all’altro perché le persone, al di là delle loro intenzioni, rimangono o maschi e femmine e, parimenti, una persona non può essere non binaria, perché, lo ripetiamo, o sarà maschio o femmina.