• CAMPAGNA ESTATE 2019

Dona forza alla nostra voce!

Se il posto del Magistero della Chiesa viene preso da un dialogo ondivago, altalenante, reticente, diventa urgente alzarsi in piedi e gridare dai tetti tutta la verità, anche quella che oggi appare più scomoda, a difesa della vita. 

Per questo ti chiediamo di aiutarci: dai forza alla nostra voce, sostieni La Nuova Bussola Quotidiana. DONA ORA!
 

Editoriale

    • REGNO UNITO

    Tafida, la bimba in lotta per vivere. Come Charlie e Alfie

    Il Royal London Hospital vuole staccare il ventilatore a Tafida Raqeeb, 5 anni, oggi in stato di semi-coscienza dopo un’emorragia cerebrale a febbraio. Ma i suoi genitori, Mohammad e Shelina, si oppongono e il caso è già finito in tribunale. Intanto, il Gaslini di Genova si è offerto di accogliere la bambina, ma l’ospedale londinese rifiuta di concedere il trasferimento.

    Focus

    • GUERRA INFINITA

    Siria: gli anglo-francesi (non l'Italia) subentrano agli Usa

    La Gran Bretagna e la Francia avrebbero accettato di inviare altre truppe in Siria su richiesta degli Stati Uniti per consentire il parziale ritiro dei circa 2mila militari statunitensi dislocati a Est del fiume Eufrate nell’area controllata dalle milizie curdo-arabe delle Forze Democratiche Siriane. L'Italia non ha risposto all'appello.

Ultimi articoli

    • BOND È DONNA

    Dopo Bacco e tabacco, 007 rinuncia anche a Venere

    Il prossimo James Bond sarà una donna. E, per bruciare le tappe, nera. Trionfa il politicamente corretto anche se sono anni che si è insinuato nello 007 di Ian Fleming: prima ha dovuto smettere di fumare, poi di bere e giocare d'azzardo. E adesso diventa donna. Dovremo assistere a «il mio nome è Jasmine Bond?». 

    • CRISI D'OLTRALPE

    La Francia non può darci lezioni sull'immigrazione

    Il sistema di immigrazione e soprattutto quello di integrazione francese sta fallendo. Sta collassando sotto i grandi numeri. La Francia non è direttamente esposta ai flussi dal Mediterraneo, ma è uno dei maggiori Paesi di destinazione. Fra i molti emigranti economici, si moltiplicano i clandestini e con loro le sacche di illegalità a tutti i livelli.