• TRA SPREAD E VOTI

    Mercati in ansia, e tutti si organizzano al Centro

    C’è agitazione sui mercati, soprattutto a causa della lira turca, ma anche per l’incertezza sulla manovra d’autunno. Salvini, anche in vista delle regionali di ottobre, punta a svuotare il serbatoio di Forza Italia, provando a catturarli con proposte dal profilo più moderato. Anche Forza Italia corre ai ripari, ma divisa. E Renzi minaccia un suo movimento. 

    • DIFESA

    Ritorno alla naja? Meglio una vera Riserva operativa

    Salvini propone il ritorno alla leva obbligatoria. Ma i militari stessi sono scettici. Meglio sarebbe una vera riserva operativa, con ex militari disponibili al richiamo. Un impiego futuro? L'emergenza jihadista nelle no-go zones cresce nelle nostre città.

    UN ANNO BUTTATO di R. Cammilleri

    • CENTRODESTRA

    La Lega mangia Forza Italia a partire dall'Abruzzo

    Il prossimo 21 ottobre si voterà in Abruzzo, Basilicata e Trentino Alto Adige. In Abruzzo la Lega di Salvini si presenta da sola. Sa che in Abruzzo e Basilicata sono in vantaggio i 5 Stelle. E sa che in Trentino vincerà il centrosinistra. Ma almeno farà la sua prova di forza con Berlusconi.

    • MAGGIORANZA INQUIETA

    Fra i 5 Stelle è aria di fronda

    La difficile alleanza tra Lega e 5 Stelle viene minacciata dall'interno del movimento grillino, dove il presidente della Camera Roberto Fico guida il fronte degli ortodossi, sempre più insofferenti per le iniziative leghiste.

    • INTERVISTA

    Salvini: con noi al governo sarà difesa la famiglia

    «Sono attaccato violentemente da Famiglia Cristiana, Avvenire e una parte della gerarchia cattolica, e non capisco il perché; ma ricevo tantissime lettere di sostegno da preti e vescovi che mi incoraggiano ad andare avanti. Il miglior antidoto al razzismo è il rispetto delle regole». Lo afferma il ministro dell'Interno Matteo Salvini in questa lunga intervista alla Nuova Bussola Quotidiana, in cui si impegna a promuovere il quoziente familiare nella politica fiscale e a bloccare ogni tentativo di legittimare l'utero in affitto. Moratoria illusoria sui temi antropologici? «Su certi temi meglio fare niente che fare danni. Ma non a caso abbiamo scelto ministeri che si occupano di temi sensibili».
    - MA NEI 5 STELLE È ARIA DI FRONDA, di Ruben Razzante

    • BOLOGNA

    Permute e affitti stracciati: il regalo rosso agli islamici

    Il Comune di Bologna concede un immobile pubblico a una associazione islamica applicando uno sconto del 91%, da 46mila a 4000 euro all'anno di affitto. E grazie a una permuta gli islamici potranno edificare nello stabile che usano come moschea anche un minareto. Insorge il deputato forzista, E' un'operazione che ha il sapore dell'islamizzazione a tappe forzate del Paese. 

    • IMMIGRAZIONE

    Ora è la Spagna che subisce il ricatto sui clandestini

    L’ingigantirsi dei flussi migratori illegali verso la Spagna spiega molto bene le rabbiose reazioni di Madrid e del suo governo socialista di Pedro Sanchez alla decisione italiana di chiudere i porti ai clandestini e cacciare le navi delle Ong. Madrid subisce il ricatto del Marocco sui clandestini.

    • LOTTIZZAZIONE

    Rai, stallo su Foa. Solito teatrino politico televisivo

    I cittadini fanno sempre più fatica a capire quello che sta succedendo in queste ore a proposito del rinnovo dei vertici Rai. Salvini insiste sulla nomina di Foa a presidente, Berlusconi non vuole, la maggioranza qualificata nella Vigilanza manca. Ma si continua a trattare. Solito teatrino dei partiti per il controllo della Tv pubblica.

    • GOVERNO E OPPOSIZIONI

    Leghisti anti-Lega: produttori contro il Decreto Dignità

    Dal 3% a primo partito di centrodestra: è il "miracolo" Salvini. Ma tanto rapidamente ha guadagnato consensi, altrettanto rapidamente li può perdere a causa dell'alleanza con M5S. Il Decreto Dignità non è stato digerito dai ceti più produttivi del Nord, zoccolo duro dell'elettorato.

    • DIPLOMAZIA

    Conte incontra Trump, c'è intesa sull'immigrazione

    Nell'incontro fra il premier italiano Giuseppe Conte e il presidente Usa Donald Trump, forse si sono gettate le fondamenta di una nuova "relazione speciale". A partire dall'immigrazione, Trump elogia il governo italiano "Una posizione che hanno preso pochi Paesi e francamente la mia opinione è che stia facendo la cosa giusta".

    • MISSIONE SOPHIA

    L'Ue non vuol condividere l'accoglienza di clandestini

    L'Ue apre a una revisione strategica della missione Sophia (lotta alla tratta degli esseri umani nel Mediterraneo), ma respinge la richiesta italiana di cambiare immediatamente il piano operativo che prevede di sbarcare i migranti solo nei porti italiani. Gli altri partner potrebbero reagire male.

    • GIALLO-VERDI

    Governo senza opposizioni... a parte Ue, Inps e imprese

    Sembrava un governo fragile, invece Lega e M5S non hanno più serie opposizioni nel Parlamento. L'azione delle minoranze, come Pd e Forza Italia è finora impalpabile. Mentre sono forti le opposizioni fuori dal Parlamento: l'Ue contro il ministro Salvini e il mondo delle imprese (piccole e grandi) contro Di Maio per il suo Decreto Dignità.