• Maternità surrogata

Famiglie Arcobaleno a convegno sull'utero in affitto

Le Famiglie Arcobaleno e l’Associazione genitori omosessuali hanno organizzato il 10 marzo scorso a Roma il convegno "Gestazione per altri e altre". Marilena Grassadonia, presidente di Famiglie Arcobaleno così commenta: “A livello scientifico abbiamo ottenuto il riconoscimento degli ordini professionali maggiori e questo ci riempie di orgoglio Lo scopo del convegno è far sì che chi si avvicina a questi temi per la prima volta abbia degli elementi in più per potersi formare un proprio pensiero libero da pregiudizi e da non conoscenza”.

Poi ha aggiunto. “La gestazione per altri è un tema molto delicato, molto complesso, che va affrontato in maniera seria. Per farlo bisogna ascoltare le ricerche scientifiche, ascoltare gli esperti ed è con questo spirito che abbiamo voluto organizzare questo convegno”.

L’utero in affitto, che reifica il bambino e la donna e svilisce la dignità di chi si accosta a tale pratica, è una tecnica che non può che essere benedetta dalle coppie gay. Infatti è, soprattutto per le coppie omosessuali maschili, l’unica strada per avere un bambino biologicamente figlio almeno di un partner. Un’altra prova che al centro delle relazioni omosessuali ci sono sempre e prima gli interessi degli adulti gay e il bambino viene visto solo come mezzo per soddisfare i desideri della coppia.

http://www.9colonne.it/153444/famiglie-arcobaleno-a-roma-br-focus-su-gestazione-per-altri#.WqetpkxFxPZ