• DIVIETO DI PREGARE

Quella (falsa) laicità di Stato, che odia il popolo italiano

Vietato pregare, bandita la statua della Madonna, espulse le immagini sacre: accade in questi giorni in una scuola di Palermo. Ma questo è solo l'ultimo episodio di una lunga serie e chissà quanti ne vedremo in prossimità del Santo Natale. Ma cancellare ogni segno visibile di appartenenza religiosa significa distruggere definitivamente il nostro popolo.

Vietato pregare, bandita la statua della Madonna, espulse le immagini sacre: accade in questi giorni in una scuola di Palermo. Ma questo è solo l'ultimo episodio di una lunga serie e chissà quanti ne vedremo in prossimità del Santo Natale. Ma cancellare ogni segno visibile di appartenenza religiosa significa distruggere definitivamente il nostro popolo.