• LEGGE NERA

    Pakistan, due cristiani al rogo

    Pakistan. Per il solo sospetto di aver bruciato una copia del Corano, la giovane cristiana Shama e suo marito Shahzad, sono stati bruciati nella fornace della fabbrica in cui lavoravano, a Lahore. I loro nomi vanno ad aggiungersi alla già lunga lista di vittime della "legge nera", che punisce con la morte il reato di blasfemia. E che spesso viene implementata da folle inferocite, senza attendere alcun processo.

    • CHIESA CHE SOFFRE

    Pakistan, il rogo di due cristiani E in Europa la libertà di religione è a rischio

    Il rogo di due giovani cristiani, Shahbaz e Shama, marito e moglie, a Lahore in Pakistan, ci fa riaprire gli occhi sul dramma della "legge nera", sulla blasfemia. Nel mondo, il cristianesimo è la religione più perseguitata. Lo rileva l'ultimo rapporto di Aiuto alla Chiesa che Soffre. Che getta un'ombra anche sull'Europa.

    • IL RAPPORTO

    Anche in Europa, libertà di religione a rischio

    Il nuovo rapporto di Aiuto alla Chiesa che Soffre (Acs) rivela ciò che è già sotto gli occhi di tutti, lo si voglia vedere o meno: la libertà religiosa è sempre meno rispettata, in tutto il mondo, Europa compresa. Il cristianesimo è la religione più perseguitata in assoluto. Ma i media occidentali non comprendono il fenomeno, a causa di una cultura dominante che ignora la religione.

    • MONCALIERI

    «Gay malati? Non l'ho mai detto né pensato» Parla la prof di religione finita nella bufera

    Caso Moncalieri, la professoressa Caramico si difende e racconta come è andata veramente nella lezione finita sotto accusa: «Per rispondere alle domande insistenti di un ragazzo ho detto che ci sono anche alcuni omosessuali che, non soddisfatti della loro condizione, si rivolgono a terapisti che possono venire incontro al loro desiderio».

    • DITTATURA

    Ultimatum del governo inglese alle scuole religiose: «Insegnate il pensiero gender o vi chiudiamo»

    La ministra dell'Educazione del governo inglese, Nicky Morgan, ha annunciato che le scuole religiose dovranno insegnare la teoria del gender, compreso quanto riguarda «i diritti dei gay e i matrimoni omosessuali». Il governo manderà ispezioni a sorpresa, e quelle colte in fallo a insegnare dottrine religiose contrarie al «matrimonio» omosessuale o critiche rispetto agli atti omosessuali saranno chiuse senza cerimonie.

    • PENETRAZIONE

    L'islam si allarga: Università a Lecce

    Un imprenditore italiano fresco di conversione e l'imam di Lecce a capo di un progetto finanziato con 50 milioni di euro provenienti da non meglio precisati fondi islamici. Sostegno anche dall'Università del Salento. Ma sul progetto ci sono molti dettagli da chiarire. Anzitutto l'identità dei finanziatori.

    • OMOFOBIA

    Scalfarotto insegna: l'omofobia è un'opinione

    Dibattito al liceo Cavour a Roma: Scalfarotto accusa il presidente dei Giuristi per la Vita, Amato, di aver equiparato gli omosessuali agli animali. Ovviamente non è vero, ma quella è la sua percezione, e su questo si imbastisce la polemica sui giornali. È quello che accadrà se passerà il ddl Scalfarotto.

    • OMOFOBIA

    Usa: un messaggio ai sacerdoti Celebra le "nozze" gay o vai in galera

    A Coeur D'Alene, una ridente cittadina dell'Idaho, due coniugi pastori della locale chiesa protestante, sono stati incriminati dal sindaco perché non vogliono celebrare le nozze di una coppia gay. Per la comunità Lgbt è un precedente importante. Che varrà anche per i preti cattolici. Prossimamente anche in Italia?

    • BRIAN J. GRIM

    L'intolleranza religiosa sta dilagando

    Brian J. Grim, presidente della Religious Freedom & Business Foundation, ha stimato che il 76% della popolazione mondiale non goda della libertà religiosa, repressa sia dal governo che dalla società. Considerando. Sono 5,3 miliardi di persone. E l'aumento del fenomeno dell'intolleranza religiosa è vertiginoso.

    • PAKISTAN

    Sentenza scandalo: sì alla condanna a morte di Asia Bibi

    L’Alta corte di Lahore, Pakistan, dopo ben cinque rinvii, ha respinto l’appello di Asia Bibi, confermandone la condanna a morte. Per evitarla, adesso non le resta che il ricorso alla Corte Suprema, terzo e ultimo grado di giudizio. Asia Bibi, cristiana, madre di cinque figli, è in carcere dal 2009 per blasfemia.

    • INTELLETTUALI

    Le falsità di Borghesi su Ratisbona

    Per difendere papa Francesco dai suoi critici accusa Benedetto XVI di responsabilità morale nell'uccisione e persecuzione di cristiani nei paesi islamici. Il tutto per il famoso discorso di Ratisbona, ma le parole di Borghesi sono un falso storico: quel discorso ha posto le premesse di un dialogo serio con l'islam, come ci dimostra padre Samir Khalil Samir.

    • ISLAM

    Al Nusra rapisce un frate in Siria per allearsi con l'Isis

    Valle dell'Oronte, Siria nord-occidentale: il francescano Hanna Jallouf, 62enne, viene rapito assieme a una ventina di giovani, fra cui alcune ragazze. Le suore francescane che erano con lui, fra cui suor Patrizia Guarino, si sono salvate. Chi ha compiuto il sequestro? Le brigate Al Nusrah. Che hanno superato le rivalità con l'Isis per iniziare la guerra contro i "crociati". A partire dai più indifesi.